HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

Napoli, cinque cambi per provare a svoltare prima della Champions

02.12.2016 08.45 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 5599 volte
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport

Centottanta minuti già decisivi per la stagione. In attesa dei novanta da dentro o fuori a Lisbona nell'ultima gara del girone di Champions, questa sera il Napoli dovrà pensare unicamente alla sfida contro l'Inter che rappresenta una chance importante per il campionato, in casa dove ormai non vince da oltre un mese. Gli azzurri non possono sbagliare, se vogliono restare agganciati alle posizioni importanti, provando magari a risalire sfruttando diversi incroci d'alta quota in questo turno, ma soprattutto dovranno andare a caccia della svolta a questa stagione che fatica ad arrivare.

Al passo importante fatto ad Udine non c'è stato seguito col Sassuolo, almeno sul piano del risultato, pur giocando un'altra buona partita vanificata nel finale. Il Napoli soffre maledettamente proprio in casa, dove l'anno scorso ha schiacciato tutti chiudendo imbattuto e col miglior rendimento interno d'Italia, mentre adesso proprio al San Paolo l'assenza di Milik sembra sentirsi maggiormente con gli azzurri che non concretizzano l'enorme mole di gioco prodotta. In linea generale, del resto, col polacco erano arrivati 20 gol nelle prime 9 uscite, poi appena 13 in 10 con la media gol crollata da 2,2 reti a partita a 1,3.

I numeri ci aiutano ad inquadrare la situazione del Napoli. In vista della sfida col Benfica, la squadra di Sarri deve riprendersi in un certo senso quello che è suo: oltre ad essere seconda per produzione offensiva, è anche la seconda squadra che concede meno agli avversari dopo la Juventus. Addirittura sono appena 26 i tiri concessi in casa, diventati però 13 reti: un gol subito ogni due tiri tra errori individuali, grandi giocate degli avversari e qualche svarione di troppo di Reina. Non a caso questa sera Sarri ripartirà da Albiol, mancato per due mesi e rientrato con la Dinamo Kiev (con lui in campo il Napoli è imbattuto). In difesa rientrerà anche Ghoulam mentre a destra Hysaj può sostituire l'acciaccato Hysaj. A centrocampo con Hamsik spazio a Diawara con Zielinski favorito su Allan, ed in attacco scelte obbligate con Insigne, Gabbiadini e Callejon. Cinque cambi rispetto all'ultima sfida per provare a svoltare.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 00:10   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Monday 27 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.