HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie A

Napoli, divorzio annunciato dall'uomo della provvidenza... mancata

25.11.2016 07.30 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 17975 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

E' stato una delle cause della separazione tra l'Inter e Roberto Mancini. E' la principale ragione degli screzi tra Sarri e De Laurentiis. Manolo Gabbiadini sembra destinato a dividere, e già di per se questa non è una buona notizia per uno che, in teoria, avrebbe il compito di unire le folle festanti per i suoi gol e far coesistere i pareri estasiati degli addetti ai lavori. Un segnale evidente di un meccanismo che non funziona, e di un matrimonio che come sovente accade, non ha ritrovato dalla sua crisi più profonda, lo stimolo per far sbocciare l'amore. Se la scorsa stagione è stata caratterizzata dal cannibalismo di Gonzalo Higuain, evidentemente intoccabile al centro dell'attacco partenopeo, quella attuale era partita con il marchio della rinascita per il centravanti bergamasco, additato dalla totalità dei pareri come l'eletto che avrebbe dovuto raccogliere l'eredità del Pipita. Non è andata così. Perché il raffronto numerico e tecnico con Milik non ha lasciato margini di dubbio né a Sarri né a nessun altro, e soprattutto perchè anche la seconda opportunità di conquistarsi lo scettro di trascinatore del Napoli non ha dato assolutamente buoni frutti. L'infortunio del polacco ha contribuito solo ad allontanare, complici le sue prestazioni, il destino dell'attaccante lombardo da quello della sua attuale società. Che le cause vadano ricercate anche in un contesto tattico non esattamente confacente alle caratteristiche dell'ex atalantino è evidente, così come è altrettanto palese che un campione in quanto tale dovrebbe reperire nelle sue qualità tecniche e caratteriali gli stimoli per affermarsi anche in scenari esigenti e carichi di pressione come quello partenopeo. Non è accaduto, e la separazione sembra essere l'unica soluzione plausibile per riportare il sorriso sul sempre enigmatico volto di Gabbiadini ed il sollievo nelle scelte di Maurizio Sarri. La prossima destinazione dell'attaccante ed il suo rendimento, saranno fondamentali per dare risposta all'ormai annoso quesito legato a chi effettivamente sia il colpevole di una storia che avrebbe meritato certamente un esito diverso.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Niang indisponente, Banega non ha convinto" Fulvio Collovati, campione del Mondo dell'82 ai microfoni di TMW Radio ha dato i suoi voti all'ultima giornata di campionato. Top Szczęsny...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Indisponibili dopo la 20^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 16 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.