HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

Napoli, (ennesima) ultima chiamata per Gabbiadini

30.11.2016 07.30 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 6041 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una nuova chance. Che, questa volta, potrebbe essere davvero l'ultima per Manolo Gabbiadini. Attaccante del Napoli che venerdì sera sarà 'costretto' a giocare dal 1' contro l'Inter al San Paolo. Un match delicato per i partenopei, senza vittoria al San Paolo da fine ottobre quando arrivò il 2-0 ai danni dell'Empoli. Poi, tante prove più o meno brillanti in termini di prestazione ma opache per quanto riguarda il rendimento offensivo e difensivo.

Opache - purtroppo - come quelle offerte dall'ex Sampdoria che, invece, continua a vivere un momento difficile. Contro il Sassuolo, l'altrieri sera al San Paolo, una nuova bocciatura. Da parte dei media (che non sono andati oltre il 5.5 in pagella), ma anche da parte di mister Sarri e di parte della tifoseria. Il tecnico dice che il ragazzo è in crescita, ma le statistiche affermano che Gabbiadini - in 64' in campo - ha toccato appena nove palloni. Pochissimi, per incidere nel fronte offensivo azzurro. Che venerdì sarà orfano, oltre che del lungodegente Arkadiusz Milik, anche di Dries Mertens. Diffidato, ammonito e squalificato per una ingenuità commessa due minuti dopo il suo ingresso in campo a Fuorigrotta.

Un concorso di colpe, quello legato al belga, schierato 'inutilmente' al 65' e non nuovo a certe situazioni. Che priverà il Napoli di una delle poche arme offensive rimaste a disposizione di Maurizio Sarri. Vietato sbagliare, adesso, per gli azzurri dopo aver esaurito il credito a disposizione. Proprio come Gabbiadini. Chiamato al riscatto, per evitare un'altra settimana di critiche e scongiurare un divorzio che - al momento - farebbe probabilmente bene a tutte le parti in causa.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 marzo 1997, Vieri segna il gol numero 1000 con l'Italia Il 29 marzo 1997 l'Italia (guidata dal ct Maldini) batte a Trieste 3-0 la Moldova, partita valida per le qualificazioni a Francia '98....
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 29/03/17 h 00:45   ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 29 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.