HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

Palermo, Corini: "Salvezza traguardo difficile ma possiamo farcela"

01.12.2016 19.00 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 2860 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il neo tecnico rosanero Eugenio Corini ha parlato in conferenza stampa, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Innanzitutto voglio salutare De Zerbi e tutto il suo staff. È un momento delicato, la situazione di classifica è difficile e pesante e in questi casi le difficoltà son tante. Se ho deciso di tornare è perché sento la forza e l'energia nei miei giocatori e nei nostri tifosi perché sarà proprio grazie a loro che possiamo superare questo momento. Dobbiamo avere la forza di rimanere in Serie A e in tal senso io, il mio staff e i giocatori dobbiamo dare il massimo per raggiungere questo obiettivo. Questo traguardo oggi sembra difficile e complicato ma sono certo che possiamo farcela. Oggi ho trattenuto i ragazzi perché, in questo momento visto la difficile partita di domenica, ho voluto dar una spinta emotiva, voglio dargli quella forza che li spinga a nuotare sotto acqua. Dal punto di vista emotivo ci vuole la forza di cambiare questa inerzia. Sono sicuro che loro abbiano questo tipo di forza, la squadra ha le qualità per poter raggiungere un obbiettivo tanto grande come la salvezza. Quando si parla di questa città e questa squadra per me è qualcosa di più. Quando il Presidente mi ha chiamato per l'incontro ho accettato senza saper cosa potesse venir fuori, mi ha fatto piacere, e ho visto in lui motivazioni, quelle motivazioni giuste che servono per salvarsi. L'equilibrio per salvarsi deve venir fuori dalla società, dallo staff e da tutti i giocatori che devono sempre cerca di vedere la luce. Il mio compito adesso sarà quello di cercare nelle virgole ciò che serve per la svolta. In una famiglia ci sono momenti belli e momenti meno belli e quindi bisogna unirsi per superarli. Ho un contratto fino alla fine dell'anno e ci sarà un eventuale rinnovo solo a salvezza ottenuta, non ho voluto chiedere altro. Voglio vivere questa avventura dando il meglio di me, perchè io so cosa è in grado di dare Palermo. Il Presidente sa cosa io penso, il nostro è un rapporto franco e diretto, fermarsi a quello che è stato nel passato non serve. Bisogna andare avanti, questo è un altro capitolo. Anche io col Palermo ho vissuto momenti difficili ma ne siamo venuti sempre a capo, conosco la squadra e anche questa volta sono certo che ci riusciremo".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.