HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

Pescara, Oddo: "Contento della reazione, torneremo presto a vincere"

27.11.2016 23.20 di Rosa Doro   articolo letto 2105 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo la sconfitta di Roma, Massimo Oddo ha parlato ai microfoni di Premium Sport:

Siete andati vicini all'impresa?
"Una partenza da incubo, due gol a freddo direi. Poi la grande reazione, abbiamo reagito benissimo, secondo tempo dominato o quasi, ancora una volta ci troviamo a commentare una buona prestazione con zero punti. Non possiamo attaccarci a nulla, abbiamo preso noi i due, poi abbiamo cercato di rimediare e questo è importante. Dobbiamo continuare su questa squadra facendo meno errori".

Ve la giocate con le grandi...
"In questo campionato lo abbiamo fatto sempre. Creiamo e tanto, abbiamo difetti come tutti. Oggi avevamo nove assenze e non sono poche per una squadra come noi, stiamo giocando senza punte dall'inizio, oggi avevamo quattro centrali out, due terzini facevano i centrali. Oggi abbiamo dato tutto per 80 minuti ma non dobbiamo demoralizzarci, se la risposta è questa io ci credo ancora di più".

Spenti nel primo tempo?
"E' un discorso difficile. Portiamo avanti un progetto da due anni e lo abbiamo fatto fino a due partite fa, in queste due gare abbiamo cambiato qualcosa dando più solidità. Cambiando qualcosa dopo due anni vai a perdere qualcosa che sei abituato a fare ma dimostriamo che tutto il lavoro dà i suoi frutti. Sono sicuro che dobbiamo ritrovare qualche infortunato e una volta a posto torneremo a fare bene".

Rinforzi a gennaio?
"La società sa benissimo quello manca, e quello che manca è dovuto anche agli infortuni. Bahebeck doveva fare la differenza ma ha fatto appena 20 allenamenti. La società sa che bisogna fare qualcosa e sicuramente lo faremo".

Grande favorita per lo scudetto?
"La Juve è un gradino sopra le altre, al di là delle sconfitte che possono capitare. Ha la rosa più competitiva. Domenica c'è il derby, una partita diversa delle altre ed è difficile parlare prima".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 marzo 1997, Vieri segna il gol numero 1000 con l'Italia Il 29 marzo 1997 l'Italia (guidata dal ct Maldini) batte a Trieste 3-0 la Moldova, partita valida per le qualificazioni a Francia '98....
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 29/03/17 h 00:45   ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 29 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.