HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie A

TMW RADIO - Aronica: "Cavani ha Napoli nel cuore. Nestorovski? Una bugia"

01.12.2016 20.45 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 9258 volte
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport

Al Napoli dal 2008 al 2013, Salvatore Aronica ha parlato della formazione azzurra attraverso le frequenze di TMW Radio. L'ex difensore, attraverso la rubrica A Tutto Napoli, ha detto alla vigilia della gara contro l'Inter: "Domani prevedo una bellissima gara, tra squadre competitive e blasonate. Lo spettacolo non mancherà, la posta in palio è altissima".

Un difensore come si prepara alla gara col Benfica di martedì? "Un pensierino alla Champions è inevitabile, il Napoli si gioca tanto sotto l'aspetto sportivo ed economico. Domani sarà una gara importante, significativa, ma martedì il Napoli si gioca un obiettivo stagionale. Ho giocato al Da Luz, in Europa League proprio col Napoli. L'ambiente è caldissimo, il Da Luz è una bolgia. Servirà il miglior Napoli, servirà carattere per fare bene. Ci vorrà una grande prestazione per andare avanti in Champions".

Tu col Napoli conquistasti il pass per gli ottavi nella trasferta contro il Villarreal. "Ci sono delle analogie con quella stagione, con quella gara del Madrigal. Noi avevamo un girone durissimo con Bayern Monaco, Manchester City e Villarreal. Eravamo la cenerentola del gruppo, tutti ci davano per spacciati. Cosa che invece non è avvenuta quest'anno, col Napoli accreditato per superare il raggruppamento. Invece la Champions nasconde delle insidie, che il blasone dell'avversario non fa vedere. Il Benfica è alla portata del Napoli, gli azzurri possono farcela. Ma i partenopei devono giocare al massimo delle loro possibilità".

Il Napoli, però, in difesa ha subito qualche gol in più rispetto alla scorsa stagione. Come te lo spieghi? "Seguo molto il Napoli, vedo quasi tutte le partite. Dico che è stata pesante l'assenza di Albiol, che stimo e apprezzo tanto. Il Napoli è andato in difficoltà quando l'ex Real Madrid è stato fuori per infortunio. Lo spagnolo è prezioso a livello tecnico e caratteriale, la crescita di Koulibaly è avvenuta al fianco di Albiol. Raul è riuscito a capire i pregi e le difficoltà del senegalese, riuscendo a comporre una grande coppia".

Tu hai giocato con Cavani al Napoli, che rapporti hai con lui? "Sento spesso Edi, però non abbiamo mai parlato del ritorno in azzurro. Credo che non abbia mai preso in considerazione l'ipotesi ritorno, penso che ormai sia un calciatore fuori budget per il Napoli. Certamente ha lasciato il cuore in azzurro, è innamorato della città. S'è trovato bene e s'è consacrato a livello europeo, ma è andato a Parigi e ora ha un contratto importante e oneroso".

Su chi punteresti per l'attacco? "La priorità è un attaccante di livello, come lo è stato Milik a inizio stagione. Punterei su Duvan Zapata, che potrebbe tornare a Napoli per fare bene. È una punta che mi piace e conosce la piazza".

Zamparini ha detto che De Laurentiis gli ha chiesto Nestorovski. "Credo che non sia vero (ride, ndr). Magari Zamparini sfrutta i buoni rapporti con De Laurentiis per provare a proporre Nestorovski, non dimentichiamo che l'anno scorso il presidente rosanero parlava di Vazquez in azzurro. Nulla togliendo al macedone, sta facendo bene a Palermo, ma il Napoli ha bisogno di altro".

Qual è il tuo pronostico per domani? "Spero ovviamente in un buon risultato per il Napoli, dico 2-1 per gli azzurri".

Clicca sul link in calce per ascoltare la puntata odierna di 'A tutto Napoli', trasmissione in onda ogni giovedì su 'TMW Radio' dalle 18 alle 19 dedicata alle vicende di casa Napoli.


Rubrica di approfondimento sul Napoli a cura della redazione di Tuttomercatoweb.com
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 gennaio 1997, Cesare Maldini debutta da ct della Nazionale contro l'Irlanda del Nord Il 22 gennaio 1997 Cesare Maldini debutta da ct sulla panchina della Nazionale. La partita era quella amichevole contro l'Irlanda del...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.