HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

TMW RADIO - Dionigi: "Napoli, serve una prima punta. Gabbiadini va tenuto"

24.11.2016 20.00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 1619 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Davide Dionigi, ex attaccante del Napoli e attuale allenatore, ha parlato durante la trasmissione 'A Tutto Napoli', in onda sulle frequenze di TMW Radio.

Il cambio di modulo può essere la scelta giusta? "Secondo me può darsi di sì, con le difficoltà che sta avendo la squadra potrebbe essere una ipotesi. Ma la difesa a tre non piace a Sarri, che però potrebbe passare al 4-3-1-2 usato spesso a Empoli. Giocando con un trequartista dietro le due punte. È un modulo che a Sarri piace molto, a Napoli provò a usarlo all'inizio della sua esperienza per poi passare al 4-3-3".

Quali sono i problemi di questo Napoli? "L'assenza della prima punta sta diventando una scusante. Gabbiadini fa fatica a entrare in questo sistema di gioco. È più una seconda punta, a questo Napoli manca la personalità da grande squadra. La differenza tra Juve e Napoli risiede proprio nella mentalità".

Le parole di Sarri sul 3-3 tra Besiktas e Benfica? "A volte si dicono delle cose per difendere la squadra, ma non è da formazione che punta a campionato e Champions. Credo che sia stata una mossa, forse giusta, per dare una spiegazione a una gara non brillante. Non credo che il 3-3 dell'altra partita abbia influito sulla prestazione del Napoli, assolutamente".

Come si acquisisce la mentalità da grande squadra? "Tramite i risultati. La Juve di Conte è nata vincendo partita su partita. Il Napoli gioca un ottimo calcio, Sarri è un ottimo allenatore ma forse la squadra non ha ancora quella rabbia che ha la Juve. Credo sia questo, ma a volte capita anche per le caratteristiche dei calciatori. Il Napoli ha grandi calciatori, con estro ma forse con poca cazzimma. Ma non è un difetto, ci sono squadre con un certo DNA. Da fuori, valutare è difficile. Ma vincere, anche giocando male, aumenta l'autostima e di conseguenza migliora la mentalità".

Cosa fare con Gabbiadini durante il mercato di gennaio? "Manolo va tenuto, poi bisogna affiancargli una prima punta. Al Napoli serve un attaccante d'area di rigore, per concretizzare il gioco di Sarri".


A Tutto Napoli, rubrica di approfondimento a cura della Redazione di Tuttonapoli.net, sul mondo partenopeo In Studio Marco Frattino e Raimondo De Magistris Ospiti Davide Dionigi e Silver Mele
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, 11 GIOCATORI PER LE ULTIME 9 GIORNATE Proiettiamoci nel prossimo futuro, quali saranno i giocatori che avranno un buon rendimento di qui alla fine del campionato? 3-4-3 Berisha Toloi – De...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 24 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.