HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie A

TMW RADIO - Facco: "Lazio, bravo Inzaghi. Ora si parla di Champions"

01.12.2016 18.04 di Marco Frattino  Twitter:   articolo letto 1986 volte

Mario Facco, ex difensore della Lazio, ha parlato a TMW Radio della squadra biancoceleste in vista del derby. "E' una gara particolare - ha detto - per i tifosi soprattutto. Vale tre punti come le altre gare, ma vale doppio per il prestigio".

E' una gara speciale, quindi. "La Roma vuole vincere lo scudetto, la Lazio vuole tornare in Europa. Credo che sia un derby interessante, per la posizione delle due squadre in classifica. Difficile dire chi sta meglio in questo momento, la Lazio vive un momento positivo mentre la Roma ha alternato dei momenti buoni ad altri meno brillanti. I due gol incassati contro il Pescara hanno minato il reparto difensivo, finito nel mirino della critica".

I due club, però, proveranno a vincere. "Ovviamente, la gara garantisce tanta concentrazione. Inzaghi ha creato un gruppo, che s'era sfaldato la scorsa stagione. Questo aveva portato la squadra all'ottavo posto, mentre Inzaghi ha formato un buon gruppo. Non dimentichiamoci che ha inserito tanti giovani in prima squadra, finora era un giovane mister poco accreditato. Invece la classifica gli dà ragione".

Sta sbocciando Milinkovic-Savic. "Quando le cose vanno bene, tutti danno qualcosa in più. Nella prima stagione non aveva un ruolo definito, Inzaghi gli ha dato una posizione in campo. Ma tutta la squadra segue il proprio allenatore, la Lazio viaggia col morale molto alto".

La Lazio, in caso di vittoria, non può più nascondersi. "I biancocelesti puntano in alto, prima si parlava di Europa League ma ora sento parlare di Champions. È difficile arrivare in Europa, ma sono contento che la squadra si senta forte tanto da puntare alla Champions".

Che ricordo ha di Maestrelli? "Tommaso per noi era un padre, ci ha fatto trascorrere degli anni incredibili. Siamo ancora ricordati oggi per il lavoro fatto con Maestrelli, sapeva gestire un gruppo e non era facile. Riuscì a dare grande forza in campo, per poi vincere lo scudetto nel '74. Abbiamo un ricordo indelebile di Tommaso".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Vaclav Cerny: l'Ajax si conferma fabbrica di fenomeni Già legato all'Ajax da un contratto fino a giugno 2020, Vaclav Cerny è considerato una delle giovani stelle più promettenti...
FANTACALCIO, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 16^ GIORNATA Aggiornato 7/12/16  h 12:00 Atalanta: in recupero:   in dubbio: Cabezas, Konko, Paloschi out: Berisha, Suagher squalificati: diffidati:...
7 dicembre 1975, i gol di Graziani e Pulici regalano il derby al Torino Il 7 dicembre 1975 il Torino vince 2-0 il derby contro la Juve. In uno stadio Comunale gremitissimo (oltre 50 mila persone) la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  07 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 07 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.