HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie A

Totti: "Morirò a Roma. Ero vicino alla Samp, poi sarei finito altrove"

26.11.2016 17.19 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 29738 volte
© foto di Federico De Luca

Lunga e interessante intervista concessa da Francesco Totti a Sky Sport, alla rubrica I Signori del calcio. Queste alcune parole rilasciate dal numero 10 della Roma.

Continui a essere innamoratissimo a prescindere di Roma? "Sono romano, cresciuto a Roma e morirò a Roma, parliamo di una delle città più belle del mondo. Non scarico niente su nessuno, purtroppo questo è quello che passa il convento, bisogna prendere le cose positive e quelle negative".

Spalletti dice che ti alleni ancora con più entusiasmo. "Un lavoro di più rispetto a quello che facevo prima, quando hai 25 anni passi sopra a delle cose importanti, che però ti sembrano superficiali. Penso a quello che facevo prima e penso che potevo far meglio. Con l'esperienza acquisisci tante cose che prima non facevi".

La sensazione è che ti stia frullando nella testa l'idea di fare l'allenatore. "Ho detto che potrei fare l'allenatore perché vedendo gli ex compagni che smettono, il passo successivo è quello. Ma non ci penso, non ho il carattere, sono troppo buono. Però vedendo alcuni ex giocatori che fanno gli allenatori..."

Col tempo si può cambiare. Montella? "Già lo vedevo come allenatore. Inzaghi, Materazzi, Cannavaro non pensavo potessero fare gli allenatori. Conoscendoli caratterialmente li vedi come dirigenti, invece man mano che passa il tempo lo fanno quasi tutti. Si vedrà quando metterò questi benedetti scarpini al chiodo".

Con Bianchi potevi andare alla Samp? "Sì, era fatto quasi tutto".

Hai immaginato una vita lì? "Se fossi andato alla Sampdoria sarei andato poi a una squadra più ambita. Avevo più possibilità di andare al Manchester, al Real, al Barcellona, alla Juve. Qui ho preso una decisione, ho voluto mantenerla al 100%, quella di indossare un'unica maglia per rispetto mio e ai tifosi. Questo mi ha gratificato tantissimo, un successo di vita".

A quale figura potresti fare riferimento? "Mi potrei identificare in Lippi. Mi piace caratterialmente".

Se fossi in panchina oggi, come giocherebbe la Roma di Totti? "4-2-3-1, mi piace offensivo".

Qualcuno di questi finirebbe in panchina? "Qualcuno sì, ma nella rosa possono starci parecchi. Se faccio l'allenatore, devo scegliere una squadra per poter vincere, se ho la possibilità di fare una squadra forte, la faccio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 09 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.