HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie B

Benevento, Puscas: "Non vedo l'ora di giocare di più. L'occasione arriverà"

01.12.2016 16.11 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1809 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

George Puscas è tornato e non vede l'ora di dare una mano al Benevento. L'attaccante romeno ne ha parlato oggi in conferenza stampa, come riportato da calcioealtro.it: "Sono contento anche perché ho ripreso a giocare, ma non vedo l'ora di giocare di più. Sono certo che l'occasione arriverà e devo solo allenarmi al massimo per farmi trovare pronto. Sono stato fuori circa due mesi e questo mi ha condizionato, ma ormai fa parte del passato e ora dobbiamo pensare al futuro. Mancano ancora tantissime partite e arriverà il mio momento. Abbiamo una squadra forte con giocatori di qualità. Se continuiamo su questa strada, secondo me, possiamo raggiungere dei grandi obiettivi. Fortunatamente sono stato in squadre con ambienti caldi e bellissimi come Milano, Bari e Benevento. Quando entri in campo hai la pelle d'oca e quando entro nello stadio non vedo l'ora di scendere sul terreno di gioco.

Mi sono trovato bene a Bari. Era una squadra fortissima, ma anche questa squadra lo è con un ambiente caldissimo che ci spinge a dare il massimo. Sta a noi dimostrare di avere il carattere per arrivare in alto. Saluterò a Camplone, non vedo l'ora di incontrarlo. Poi però penseremo a vincere. Il Cesena arriverà qui per fare la sua partita. Deve trovare continuità e si aspetta una partita difficile. Sarà una gara bella ed intensa.

Ho trovato un po' di difficoltà perché un giovane è normale che affronti questo percorso quando entra nel grande calcio. Bisogna allenarsi al massimo per farsi trovar pronto quando gioco. Ovunque giochi, basta lavorare bene perché poi in campo vai a mille.

Futuro? Non deve esserci il timore, penso solo a fare bene. Se scendi in campo con la paura finisci per farti prendere. Benevento è stata la scelta giusta. Il mister mi ha voluto fortemente e lo ringrazio, è un grande allenatore. Poi, sta nel tuo se vuoi ambire a grandi squadre. Non devi pensare nella testa di arrivare il prossimo anno, tutta ha un senso nella vita, anche l'essere arrivato a Benevento. Mi aspetto sempre di trovare qualcosa di importante in tutto quello che mi accade nella vita.

Siamo un gruppo unito e possiamo fare grandi cose se rimaniamo con i piedi per terra".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.