HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie B

Brescia, Sagramola: "Brocchi da 10 e lode, ma la squadra può fare meglio"

17.11.2016 18.33 di Tommaso Maschio  articolo letto 1773 volte
© foto di Andrea Ninni/Image Sport

L'amministratore delegato del Brescia Rinaldo Sagramola ha parlato a margine dell'evento "Regoliamoci. Le regole del gioco pulito" promosso dalla Lega Serie B della prima parte della stagione dando la sufficienza alla squadra di Brocchi: "Lo spettacolo non manca mai, ma adesso dobbiamo stabilizzarci sotto l'aspetto dei risultati. Questo non cambia i nostri obiettivi iniziali che sono arrivare alla salvezza e confermare la categoria. Subiamo troppi gol, come già lo scorso anno, e nonostante il cambio di modulo e allenatore il problema rimane. Però siamo giovani ed è comprensibile che si possano commettere errori specialmente se si propone molto. Il nostro è un gruppo in divenire che può e deve migliorare. Brocchi è una persona fantastica, merita un 10 e lode finora, credo di aver conosciuto pochi allenatori così meticolosi, attenti ai particolari e coinvolgenti. Ha idee e didattica, credo che i risultati parleranno per lui. Alla squadra invece do un 6+ perché i ragazzi hanno le potenzialità per fare di più, non si sono espressi al massimo. Il giudizio sui giovani è comunque positivo anche se alcuni come Sbrissa, Fontanesi e Bonazzoli non si sono ancora messi in vetrina per motivi che non dipendono da loro. - continua Sagramola come riporta Bresciaingol.it - Mercato? Per tenere in equilibrio la società è ovvio che se si può cedere un calciatore bisogna farlo, ma questo non significa farlo subito. L'obiettivo è trattenerlo fino a fine stagione e poi vederlo con un'altra maglia nell'anno successivo. Morosini? Se ne è parlato molto, ma più sui giornali che a livello concreto. Non c'è ancora nulla di concreto".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Allegri scelte discutibili, Inter da Jekyll e mr Hyde" Fulvio Collovati, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato a TMW Radio questa mattina per dare i suoi voti all'ultima...
Domenica ero a vedere Fiorentina-Atalanta al Franchi. Calcio d'inizio ore 12.30. Orario assurdo, ma ormai i calendari e gli...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
NESTI-pensiero "live" - Cari, calciatori-eroi del Brasile, un giorno, fra tanto tempo, verrete ricordati solo come i vincitori di quella Coppa, come se aveste vinto sul campo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Rivaldo Coetzee: la giovane speranza sudafricana Con un nome così..., impossibile pensare ad un futuro lontano dal calcio. Rivaldo Coetzee però non è nato in Brasile,...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 15^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 15^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 18:55
Il 2 dicembre 1976 si spegne Tommaso Maestrelli, uno degli uomini più importanti della storia della Lazio. Nato a Pisa il 7...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  02 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.