HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie B

ESCLUSIVA TMW - Cesena, Foschi: "A Empoli vittoria di prestigio che dà autostima"

30.11.2016 13.57 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2759 volte
© foto di Federico Gaetano

Vittoria in Coppa Italia per il Cesena, che ieri al Castellani ha estromesso l'Empoli dalla competizione. Ai microfoni di TMW ne ha parlato il direttore dell'area tecnica dei romagnoli Rino Foschi: "È una vittoria che dà molta autostima. Sappiamo che l'Empoli ha giocato con le seconde linee, ma d'altra parte lo abbiamo fatto anche noi. È un risultato positivo che ci permette di andare agli ottavi di Coppa Italia, sono tante le cose positive. Ma la cosa più importante è che questa vittoria dà continuità al lavoro del nuovo tecnico. Dà autostima e sicurezza alla squadra".

Vincere aiuta a vincere, si dice.
"Sì, questo successo fa il paio con la vittoria in campionato contro l'Avellino. È una partita di Coppa Italia di un certo prestigio in casa di una squadra di Serie A. E pur giocando entrambe con le seconde linee si sono i visti i concetti importati da Camplone, i frutti del suo lavoro".

Adesso arriva la sfida al Benevento. Complicata?
"Molto complicata. Tant'è vero che cancelliamo già quanto successo ieri: con la testa siamo già a Benevento, andiamo avanti col lavoro, sappiamo di dover uscire da questa classifica. Che non possiamo dire non sia nostra, ma non ci soddisfa neanche".

A proposito di classifica, il treno playoff è andato?
"Assolutamente non ci pensiamo. Pensiamo solo a lavorare e aumentare l'autostima: il treno che vogliamo prendere è quello della salvezza. Vogliamo venire fuori dalla zona rossa".

Un mese al mercato, c'è qualcosa da sistemare?
"No, non c'è nulla da sistemare. Addirittura in estate abbiamo ceduto un giocatore importantissimo, sapete benissimo le difficoltà che abbiamo. Noi dobbiamo pensare a salvarci e crescere col lavoro, non al mercato".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 marzo 1980, scandalo Totonero: scattano le manette sui campi di Serie A Il 23 marzo 1980 viene scritta una delle pagine più nere del calcio italiano. Nel corso della 24esima giornata del campionato 1979/80...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, FLOP 11 DEL GIRONE DI RITORNO Chi se lo aspettava da loro? Ecco gli undici che fin qui hanno avuto un rendimento mediocre nel girone di ritorno, giocatori su cui i fantallenatori hanno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 23 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.