HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie B

Gli ultimi colpi della cadetteria

Chiusura col botto per il mercato cadetto. Il Perugia ha infatti prelevato (a parametro zero) il nazionale spagnolo De Pedro
31.01.2005 21.39 di Tommaso Veneri   articolo letto 3209 volte

Come previsto, molte sono state le operazioni concluse nelle ultimissime ore del mercato.
Tra queste spicca senza dubbio l'acquisto del centrocampista spagnolo Francisco Javier De Pedro da parte del Perugia.
Il quasi 31enne esterno sinistro iberico, in questa stagione in forza agli inglesi del Blackburn Rovers, è stato prelevato dagli umbri a parametro zero.
L'acquisto di De Pedro è, come detto, il classico botto di fine mercato. Il giocatore, infatti, ha vestito per ben 11 stagioni la maglia della Real Sociedad ed è da tempo nel giro della Nazionale spagnola.
Un altro grande colpo di mercato lo ha piazzato il Genoa del patron Preziosi che si è assicurato le prestazioni del centrocampista Vincenzo Italiano.
Il 28enne mediano, in questa prima parte di stagione in forza al Verona, è stato acquistato con la formula della comproprietà.
Triplo colpo del Piacenza che ha prelevato dal Napoli Soccer il centrocampista offensivo Carmine Gautieri (classe '70), dall'Inter il giovane centrocampista Nicola Beati (classe '83) e dalla Ternana il fantasista Giorgio Di Vicino (classe '80). Per Gautieri si tratta di un ritorno in Emilia, dopo aver vestito la maglia biancorossa dal '99 al '02.
Per quanto concerne le altre operazioni, l'Ascoli preleva dal Napoli Soccer il centrocampista brasiliano Robson Machado Toledo, nell'ambito dell'operazione che ha portato Marco Capparella alla corte di De Laurentiis.
Il Catanzaro ha ufficializzato l'ingaggio del centrocampista Cristian Agnelli (classe '85), proveniente dal Verona. Agli scaligeri è stato invece ceduto il centrocampista Domenico De Simone (classe '75).
La Ternana ha prelevato dal Frosinone (serie C1 girone A) il forte centrocampista Guido Di Deo (classe '81), in cambio di un conguaglio in denaro e della metà del cartellino di Zaccagnini (finora solamente in prestito ai gialloblù) e dal Catanzaro il difensore Salvatore Monaco (classe '72).
Il Pescara ha ingaggiato dal Napoli Soccer il centrocampista brasiliano Lucchesi Guerreiro Leandro (classe '78) e l'attaccante Nicola Pozzi (classe '86) e dal Catania il centrocampista Nicola Mariniello (classe '77).
Il Cesena, infine, ha acquistato dalla Lucchese il promettente attaccante Simone Masini (classe '84). Ai rossoneri è stato girato (a titolo temporaneo) il centrocampista Giuseppe De Feudis (classe '83).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 gennaio 1971, Djalma Santos dà l'addio al calcio: il miglior terzino destro della storia Il 21 gennaio 1971 all'età di quarantuno anni Djalma Santos dà l'addio al calcio, dopo una gara contro il Gremio. E' stato considerato...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 22 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.