VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Serie B

Latina, Ussia: "Di Nardo una mia scoperta"

20.04.2017 15.57 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2177 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Questa stagione, per quanto difficile per il Latina che sta lottando tra problemi societari e rischio retrocessione, rappresenterà comunque un trampolino di lancio per il giovane Antonio Di Nardo, attaccante napoletano classe 1998 di proprietà della Sampdoria e che ha raccolto la seconda presenza in B lunedì allo stadio Arechi contro la Salernitana, dopo aver esordito qualche settimana prima contro il Cittadella. E' uno dei giovani che ha militato nel settore giovanile dell’ASG Nocerina, dopo la formazione nella scuola calcio Ciro Caruso. In questa stagione ha segnato 14 gol nel campionato Primavera, più un bottino di 3 reti al Torneo di Viareggio tra le file della SPAL. A rendersi conto delle qualità dell’attaccante è stato Pasquale Ussia, l’ex Responsabile del settore giovanile della Nocerina e attualmente osservatore per l’Atalanta. A Ussia abbiamo chiesto un parere su Di Nardo che è stato tesserato con i Giovanissimi Nazionali dei molossi in quella che è stata l’ultima stagione della Nocerina tra i professionisti dopo l’esclusione dalla Lega Pro per illecito sportivo. "Lo acquistò il Latina – ricorda Ussia. Fu poi ingaggiato dalla Sampdoria che ha sua volta l’ha girato in prestito al Latina per questa stagione".

"Di Nardo è entrato con la giusta personalità in campo, contro la Salernitana – ha affermato Ussia al quotidiano La Città – Ricordo che lo avevo prelevato dal settore giovanile Ciro Caruso per portarlo alla Nocerina, era già allora un giocatore promettente. Quello era l’anno in cui la Nocerina militava in Lega Pro. Avevamo un ottimo settore giovanile. Un fiore all’occhiello che tutti ci invidiavano. Nel 2013 partecipammo alle finali di Chianciano Terme con la formazioni Allievi. Di Nardo già allora aveva una buona struttura fisica. Ero sicuro che si sarebbe incamminato verso una carriera importante".

Cosa ha provato quando ha saputo dell’esordio Di Nardo in Serie B?

"Una grande soddisfazione. E’ un ragazzo che sta lavorando benissimo con la Primavera e si sta inserendo bene nel gruppo della prima squadra. E’ un attaccante che avrà un percorso importante. E' dotato di un gran fisico, tecnicamente ancora un po’ grezzo ma con ampi margini di miglioramento. Ha un buon senso della posizione e un ottimo fiuto del gol. Negli anni è cresciuto molto, è arrivato a giocare la Viareggio Cup con la SPAL, che l’aveva avuto in prestito dal Latina. Anche in quella competizione il giocatore ha mostrato le qualità per esplodere".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 aprile 2014, muore Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona Il 25 aprile 2014 muore a Barcellona Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona. Da giocatore era stato protagonista di una carriera...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 25/04/17 h 21:53   ATALANTA in recupero: Gomez, Kessiè  in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.