HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie B

Non chiamatelo derby: Cittadella-Verona, sfida di cartello a sorpresa

18.11.2016 12.56 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2320 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Non chiamatelo derby. Perché a Verona, sponda Hellas, già soffrono quello col Chievo, ricordando piuttosto quello col Vicenza che a tutt'oggi resta il più giocato. E anche dalle parti di Cittadella c'è la rivalità col Padova, più che sufficiente. Però Hellas Verona-Cittadella è l'anticipo della quindicesima giornata di Serie B e a livello di punti in classifica ne è anche la gara di cartello. Prima contro terza, 30 punti contro 25, di fronte due tra le protagoniste dell'avvio di stagione nel campionato cadetto. E non solo Pazzini contro Litteri. Il centravanti del Verona, 11 reti in 11 gare, segna un gol ogni 80 minuti. Ma non trova la rete da ben quattro gare, ben 401 minuti dall'ultima alla Pro Vercelli. Il collega del Cittadella, dopo un avvio clamoroso, aveva smarrito la via della rete per un periodo analogo, anche se più breve, masi è risvegliato con la doppietta rifilata alla Salernitana nella penultima in campionato. Due protagonisti assoluti, ma la sfida ha tanti altri contenuti.

Due tecnici emergenti, ma con storie diverse. Due anni fa, Pecchia faceva il vice di Rafa Benitez al Real Madrid, Venturato allenava la Pergolettese in Serie D. Ora si troveranno di fronte, da avversari. Quasi alla pari, a livello di punti in classifica. Molto distanti, a livello di aspettative: il Verona ha l'obiettivo di ammazzare il campionato e riconquistarsi la Serie A, il Cittadella da Cenerentola spera che la mezzanotte non arrivi mai e vuole continuare soprattutto a divertirsi. Stessi gol subiti, 14, un numero nella media delle 22 squadre di B. Diversi quelli fatti: 31 ne ha segnati il Verona ineguagliato e ineguagliabile, 22 il Cittadella che comunque ha il terzo miglior attacco della categoria. Una sfida che promette scintille, che può essere decisiva per aprire uno iato tra la prima e la terza. Ma non chiamatelo derby.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 08 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi gioved 08 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.