HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie B

Pisa, Dana chiarisce: "Serviva investimento più oneroso di quanto previsto"

24.11.2016 19.42 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 3133 volte
© foto di Federico Casinelli/TuttoFrosinone.com

Attraverso un comunicato diramato in giornata, il banchiere italo-svizzero Pablo Dana, a lungo in trattativa per l'acquisizione del Pisa, ha spiegato la sua uscita di scena. Ecco il testo della nota, qui ripreso da tuttopisa.it: "Come preannunciato al Presidente della Lega B Andrea Abodi, Sportativa (IC) ltd non è nelle condizioni di formulare un offerta per l'acquisizione del AC Pisa 1909. Purtroppo l'attuale situazione economico finanziaria della società implica un investimento più oneroso del previsto per il fondo con un ritorno prospettico sull'investimento al momento non in linea con il regolamento del fondo stesso. Sportativa (IC) ltd è un fondo di investimento che rappresenta investitori privati e istituzionali e non possiede società, marchi o prodotti che potrebbero trarre beneficio di un investimento diretto o del uso della società AC PISA 1909. Quando nel mese di agosto siamo stati chiamati quali investitori, ci è stata prospettata una società sana, con pochi debiti e con delle possibilità di aumentare gli introiti sia pubblicitari che di biglietteria e abbonamento in tempi brevi e senza grossi sforzi. Abbiamo sempre chiesto trasparenza sui dati che solo negli ultimi giorni in seguito all'intervento del Presidente della Lega, che ringraziamo per averci permesso di partecipare alla due diligence, ci ha messo a disposizione i dati necessari. Ringraziamo chi ci ha sostenuto e chi ha creduto nel nostro progetto: il Sindaco Marco Filippeschi, il Direttore Fabrizio Lucchesi e Rino Gattuso come la squadra ed una meravigliosa tifoseria. Saremo sempre vicino al Pisa, anche se oggi non entriamo, ci siamo avvicinati a della gente straordinaria e se le cose dovessero andare diversamente nei prossimi mesi, saremo sempre qui. Sempre a disposizione per entrare in questa magnifica squadra".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 10:22 ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 28 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.