HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie B

Pisa, Gattuso: "Faccio fatica ad essere me stesso con i giocatori"

Cesena-Pisa 2-o
13.11.2016 15.13 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 8743 volte
© foto di Federico Gaetano

Intervistato dai microfoni di Sky dopo il match del Manuzzi, il tecnico del Pisa Gennaro Ivan Gattuso commenta la sconfitta della sua squadra: "Potevamo tirare di più, ma la mentalità è giusta e stiamo facendo buone prestazioni, nonostante non riusciamo a ottenere punti. Purtroppo l'impegno non basta, anche se le prestazioni ci sono. Il problema non è solo l'attacco, ma la mancanza di convinzione in fase di proposizione. La classifica è complicata ed è un dato di fatto, la squadra regge bene e tiene bene il campo, ma subiamo sempre al primo tentativo e raccogliamo poco. E' una questione di "braccino", potremmo provare giocate più difficili ma nessuno si assume la responsabilità".

Quanto incidono le vicende societarie su te e la squadra?

"Io ci ho fatto il callo, però devo ammettere che faccio fatica ad essere me stesso con i giocatori. La società è inesistente, quello che mi fa resistere è il rapporto con i ragazzi. Non voglio snaturarmi, ma spesso sono costretto a non rimproverare nessuno perché c'è questa situazione. Forse è un errore mio, ci vorrebbe maggiore senso di appartenenza e a volte ho la sensazione che si parli troppo a vanvera. Siccome so come sono fatto, cerco di mantenere i toni bassi. Spero si arrivi presto alla soluzione del problema, ma se il problema sono io sono disposto a fare un passo indietro. Sono abituato a gestire le cose in modo diverso, ma non voglio fare il kamikaze in un momento del genere. Non bisogna guardare a gennaio, per me si può anche finire la stagione in questo modo. Non cerco alibi, ma non è un caso che subiamo gol sempre nello stesso modo, commettendo gli stessi errori. Ogni giocatore interpreta la partita a suo modo, e non va bene perché prepariamo bene ogni match e poi sbagliamo puntualmente. Esiste un Dio del calcio e quello che seminiamo, raccogliamo".

Come giudichi il momento del Milan?

"Finalmente si segue una linea precisa e i risultati arrivano. La politica dei giovani sta dando i suoi frutti: ci saranno incidenti di percorso, ma l'identità e lo stile di gioco si vedono ed è tutto merito di Montella".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 marzo 1980, scandalo Totonero: scattano le manette sui campi di Serie A Il 23 marzo 1980 viene scritta una delle pagine più nere del calcio italiano. Nel corso della 24esima giornata del campionato 1979/80...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, FLOP 11 DEL GIRONE DI RITORNO Chi se lo aspettava da loro? Ecco gli undici che fin qui hanno avuto un rendimento mediocre nel girone di ritorno, giocatori su cui i fantallenatori hanno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 23 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.