HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie B

Pisa, l'appello di Freggia: "Rino non mollare. Se crolli te, crolla tutto"

15.11.2016 17.57 di Tommaso Maschio   articolo letto 3913 volte
© foto di Federico Gaetano

Con un lungo post sul proprio profilo Facebook l'ex vicepresidente del Pisa Giancarlo Freggia ha fatto un appello al tecnico Gennaro Gattuso invitandolo a non mollare: "Caro Rino non puoi continuare ad assumerti responsabilità che assolutamente non hai!!!
Te come tutta la squadra avete solo grandi meriti; meriti sportivi e umani!
Meriti sportivi perché, nonostante il caos societario la squadra gioca! non segnerà, ma gioca bene! E giocate bene nonostante la panchina corta, nonostante la preparazione estiva, nonostante il calciomercato, nonostante il mancato pagamento degli stipendi, nonostante la vigliaccata di avere reso pubblici i diversi contratti dei calciatori con il solo obbiettivo di mettere i giocatori l'uno contro l'altro (e forse a sentirti oggi parlare, ho paura che lo squallido obbiettivo sia stato raggiunto);
giocate bene nonostante gli infortuni, le malattie, gli acciacchi;
nonostante i domani si vende e i dopodomani ci si ripensa;
nonostante abbiate visto sparire un intero settore giovanile;
nonostante non sappiate se arriverete a mangiare il panettone;
nonostante dobbiate ogni mese preoccuparvi di mettere in mora la proprietà perché i giocatori non possono permettersi, tenendo famiglia, di non riscuotere il proprio stipendio;
nonostante da mesi continuiate a scendere in campo, con la forza che vi contraddistingue, senza sapere se ci sarà un domani;
nonostante lo stadio non sia ancora pronto;
nonostante le promesse fatte e mai mantenute dalla proprietà;
nonostante siate consci che all'interno del vostro staff ci siano persone che stanno lavorando senza contratto e altre che non riscuotano da mesi.. e tu, in modo particolare, caro Rino, ti senti sicuramente impotente per tutte queste ingiustizie in quanto lo sfruttamento delle persone non fa parte del tuo DNA;
nonostante, nonostante, nonostante...
e potrei andare avanti ancora per ore ed ore ad elencare le storture con le quali siete costretti a convivere.
Caro Rino giocate bene, nonostante i risultati, perché sei semplicemente BRAVO! sei un grande allenatore un grande trascinatore un grande leader.
E non voglio dimenticare nemmeno i vostri Meriti umani, perché nonostante tutto quello che ho appena descritto, hai fatto una squadra a tua immagine e somiglianza, siete tutti uniti, soffrite e piangete perché vorreste vincere tutto quello che si può vincere, non tanto per voi, ma esclusivamente per questa città e per questa tifoseria, quasi fosse il vostro modo di ringraziare per tutto l'amore che ricevete;
avete meriti umani perché siete uomini di grandi valori;
perché potevate essere andati via tutti ad agosto e non lo avete fatto;
perché avreste 1000 motivi per tirare i remi in barca e nonostante tutto non avete mai cercato ne scuse ne giustificazioni per risultati che tardano ad arrivare, ma che arriveranno presto perché siete semplicemente dei grandi professionisti!
Rino è solo grazie a te e alla tua squadra se noi continuiamo a sognare e soprattutto a sperare di uscire da questo incubo;
È solo grazie a te e alla tua squadra se siamo in serie B.
È solo grazie a te e alla tua squadra se anche quest'anno possiamo permetterci di ambire alla salvezza!
Non puoi continuare ad assumerti responsabilità che non hai!
Rino Se crolli te crolla il sistema!".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Niang indisponente, Banega non ha convinto" Fulvio Collovati, campione del Mondo dell'82 ai microfoni di TMW Radio ha dato i suoi voti all'ultima giornata di campionato. Top Szczęsny...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Indisponibili dopo la 20^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.