HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie B

Serie B, la top 11 di TMW

14.11.2016 09.40 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 4033 volte
Serie B, la top 11 di TMW

Si chiude nel segno delle sorprese e delle emozioni la quattordicesima giornata del campionato cadetto. Una giornata in cui si è registrato il ko di Verona e Cittadella ad opera di Novara e Benevento. Proprio quel Novara che finora aveva faticato non poco contrariamente al Benevento che invece si conferma come una delle squadre più forti di questo campionato. Sorprende, in negativo, anche il pareggio a reti bianche tra Entella e Pro Vercelli, con i liguri che potevano e dovevano fare meglio. Da evidenziare i successi di Latina e Spal contro Vicenza e Brescia, così come quello del Frosinone sull'Ascoli, a conferma del momento magico dei ciociari. Vittoria convincente per il Cesena sul Pisa, mentre Cosmi ottiene un pareggio nel match contro il suo ex Perugia. Il posticipo tra Bari e Spezia termina invece in parità.

Nella giornata sono stati segnati 29 gol, con 4 pareggi, 5 vittorie interne e 2 vittorie esterne. Questa la formazione del quarto turno di Serie B secondo TuttoMercatoWeb.com.

Portiere:

Carlo Pinsoglio (Latina): para tutto al "Menti" di Vicenza, anche il rigore nel finale di gara che permette ai pontini di tornare vittoriosi dal Veneto.

Difensori:

Gabriele Perico (Salernitana): riscatta la brutta prova di Cittadella con un gol ed un rigore procurato che permettono ai campani di tornare alla vittoria.

Lorenzo Dickmann (Novara): una gara di grande sostanza impreziosita dall'assist per il gol di Faragò.

Daniele Capelli (Cesena): chiude tutti gli spazi agli attaccanti del Pisa contribuendo in maniera significativa al successo dei romagnoli.

Centrocampisti:

Andrea Beghetto (Spal): diventato un elemento fondamentale dello scacchiere tattico di Semplici, fornisce tantissimi palloni ai suoi compagni.

Paolo Faragò (Novara): protagonista dell'incredibile vittoria del Bentegodi grazie al gol che chiude definitivamente la contesa.

Raman Chibsah (Benevento): ennesima prestazione altisonante dell'ex Sassuolo che come al solito conferisce determinazione e sostanza alla mediana sannita.

Danilo Soddimo (Frosinone): mette a segno due reti decisive nella vittoria sull'Ascoli dando continuità al magic moment dei ciociari.

Attaccanti:

Mattia Finotto (Spal): vive una serata da favola con una doppietta che impreziosisce la sua prestazione.

Massimo Coda (Salernitana): sigla un gol di pregevole fattura prima di propiziare il gol di Rosina e colpire una traversa nel finale. Il modo migliore di festeggiare i ventotto anni da poco compiuti.

Alejandro Rodriguez (Cesena): non fa sentire l'assenza di Djuric realizzando una doppietta decisiva.

Allenatore:

Pasquale Marino (Frosinone): un altro successo per la squadra ciociara che sembra aver finalmente trovato la quadratura del cerchio anche grazie al lavoro del tecnico ex Parma.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, FARAGÒ AL CAGLIARI: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Paolo Faragò Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 20 Gol stagione 2016/17: 4 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.