HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie B

TMW RADIO - Abodi: "Pisa, palla agli interessati. E monitoriamo Latina"

01.12.2016 13.26 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2595 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite di Lady B su TMW Radio, il presidente di Lega B Andrea Abodi ha fatto il punto sulla situazione del Pisa: "Anzitutto penso sia opportuno spiegare che la Lega si è da sempre interessata alle problematiche di tutte le società. Questo deve essere chiaro: per noi le società sono tutte sullo stesso piano e ha la priorità il bene comune. La Lega si è dedicata a seguire il passaggio di consegne, credo che sia il ruolo di una lega moderna perché ciò che succede in una proprietà non produce effetti solo nella società".

A che punto siamo?
"Siamo arrivati alla fine di un percorso durato più di un mese. Credo che si sia in gran parte esaurito il ruolo della Lega: tocca a chi vorrebbe vendere e a chi vorrebbe acquistare. C'è un gruppo di potenziali acquirenti guidati dal dr. Corrado e penso che siamo alle battute finali. La serietà della procedura è legata al silenzio dei soggetti interessati. Siamo abituati a conferenze stampa che non si concretizzano, invece in questo mese c'è stato silenzio operoso e mi auguro una soluzione positiva".

Entro il 16 dicembre potrebbe risolversi qualcosa?
"Qui emerge un dato: per noi il 16 dicembre è una data importante, ma non solo per il Pisa. Se il Pisa o un'altra società non fosse in grado di rispettare le scadenze non potremmo fare niente, anche perché eventuali inandempimenti portano a penalizzazioni. La Lega è neutrale, all'appuntamento del 16 devono sottostare diverse società, non solo il Pisa. È una scadenza di sistema, che non riguarda solo il Pisa".

Tiene banco anche la questione Latina.
"È un'altra situazione critica e dovremo dare risposte. Però in questo caso specifico più che rispondere monitoriamo. Dobbiamo rispettare prima di tutto le indagini della Procura della Repubblica. Il tema è delicato e va ben oltre la questione sportiva: non possiamo fare granché se non auspicare che all'interno di questa inchiesta, che è bene sia emersa anche in tutte le sue sgradevoli declinazioni, la società possa uscire fuori in maniera sana".

Non ci sono solo queste due situazioni delicate. C'è anche un campionato spettacolare.
"L'ho già detto ieri, di tanto in tanto bisogna partire dagli aspettivi negativi. È bene rimanere coi piedi per terra, però gli aspetti positivi sono tanti. Il campionato è avvincente, divertente e con tanti giovani che salgolo alla ribalta. Penso ai tre nostri ragazzi convocati per lo stage della Nazionale maggiore, il secondo riconoscimento perché il primo arrivò con Prandelli. Le prospettive sono importanti, positive e vedo anche un progressivo risanamento finanziario. L'importante è anche essere costanti nella crescita".


Andrea Abodi, Presidente Lega Serie B, ospite della puntata odierna
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 21°giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma! Buona lettura! CHIEVO - FIORENTINA Chievo...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 20 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.