HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie B

TMW RADIO - Cagni: "Flessione fisiologica per l'Hellas"

21.11.2016 14.38 di Tommaso Maschio   articolo letto 2268 volte
© foto di Federico De Luca

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio l'allenatore Luigi Cagni ha parlato della crisi dell'Hellas Verona, club allenato dal '96 al '98, e della situazione generale della Serie B: "Credo che un periodo d'appannamento sia fisiologico in un campionato così lungo, la squadra di Pecchia ha rallentato su tutti i fronti e nell'ultima gara il Cittadella ha dimostrato di essere più agile, veloce e aggressivo. Poi a livello mentale deve essere venuta meno qualcosa perché è impensabile prendere 5 reti su palla inattiva. Non credo però che si siano sottovalutati gli avversari, ma si sia persa solo un po' di concentrazione, ma la squadra è forte e ora dovrà dimostrare di avere la personalità, sia nei singoli sia nell'allenatore, per rimettere le cose a posto".

Che rivali vede per la corsa alla promozione?

"Non è facile individuare una rivale, il campionato è solo all'inizio e ci saranno altre sorprese. Adesso conta molto la condizione fisica e mentale, solo nel girone di ritorno il livello tecnico avrà la meglio. Poi conterà l'esperienza dei tecnici come dimostra il Frosinone di Marino".

Passando alla zona salvezza, come vede la situazione?
"Vale lo stesso discorso che per il primo posto, il campionato è lungo e tutto può succedere. Essere in fondo alla classifica ora può portare a una maggiore pressione sugli allenatori, ma bisogna capire che l'esonero non è una soluzione e che bisogna tutelare il lavoro dei tecnici. Secondo me l'esonero va fatto solo in situazioni in cui l'allenatore dimostra di non avere la capacità giuste. E in questi casi l'errore è a monte perché spesso i presidente sbagliano la scelta facendosi consigliare e non scegliendo l'uomo giusto per il progetto".

Cosa pensa del momento del Trapani di Cosmi?
"In Serie B si giocano 42 partite che sono un'enormità e con i tre punti a vittoria tutte possono giocarsela, anche il Trapani che attualmente è ultimo. Certo per Cosmi non è facile uscire da questa posizione, serve lavorare tanto e cambiare qualcosa . Serse è esperto e sa cosa deve fare, come ritrovare la mentalità dello scorso anno e lasciare da parte i discorsi tattici".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 12:20   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 27 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.