HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie D

ESCLUSIVA TMW - D'Aniello: "Riparto dalla Triestina, progetto da grande club"

09.07.2016 16.34 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 9758 volte

Addio al Teramo, Giuseppe D'Aniello riparte da Trieste. L'ex amministratore delegato del club abruzzese è infatti il nuovo segretario generale della Triestina. Come nasce questa opportunità: "Nasce anzitutto per la conoscenza e la stima reciproca nei confronti di Mauro Milanese, con cui ho fatto tre anni a Varese. Conosco le sue qualità sia da manager che da sportivo, mi ha coinvolto nel progetto e conoscendolo ho capito l'importanza della situazione".

Quali sono le prime impressioni?
"Questa settimana ho avuto la possibilità di conoscere la città e le strutture societarie. Mi ha colpito la voglia di una città intera, dopo anni difficili, di fare veramente bene, di avere un progetto. Cercavo questo, non una categoria ma un progetto. La categoria non contava, alla base ci devono essere progetti e la Triestina ha un grande blasone".

Per quest'anno non ci sono possibilità di ripescaggio.
"A essere onesti, al di là del fatto che vi sia o meno la possibilità, mi ha colpito positivamente la voglia di salire con un progetto. È giusto che una rinascita vada avanti un passo alla volta: quando sono arrivati si sono salvati, ora è importante che sul campo ci si guadagni".

Triestina sul modello del Venezia?
"Sicuramente il progetto della Triestina è quello di una società che per blasone, potenzialità e storia deve fare almeno due categorie superiori alla D. Intanto si lavorerà in maniera oculata, si possono raggiungere risultati sportivi ma a breve periodo, invece è importante farlo con una gestione oculata".

Uno sguardo alla Lega Pro: il ritorno a 60 squadre non sembra una missione semplice.
"Non è semplice perché ogni anno ci sono sempre più società in difficoltà, quest'anno bisogna addirittura rimpiazzare squadre per riportare l'organico a 60. Le estati del calcio italiano sembrano tutte uguali, speriamo che tutte le società che hanno fatto un'iscrizione parziale riescano a risolvere le proprie problematiche".

Ha avuto modo di conoscere Gravina nei suoi primi mesi di permanenza. Qual è il suo giudizio?
"Io stimo tantissimo il presidente Gravina, lo stimavo già prima ma dopo averlo conosciuto mi ha fatto una grandissima impressione. Sta introducendo una grossa professionalità, è una persona molto attenta

Un pensiero per il Teramo.
"A Teramo ci siamo lasciati non bene, benissimo. Meglio di prima, verrebbe da dire: la città mi ha accolto benissimo, ho lasciato amici importanti. Speriamo per il mio legame con la città, che si presenti la possibilità di andare in B, riagguantando quel sogno che è sfumato".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 10 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.