HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie D

ESCLUSIVA TMW - Pres. Frattese: "Qui per un progetto lungo, vogliamo subito i Pro"

29.01.2016 12.05 di Stefano Sica   articolo letto 3468 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

La sua Frattese si gode il primato nel girone I di serie D, con l'en plein casalingo (11 vittorie in altrettante partite) e due tasselli del tridente, Longo (nella foto) e Celiento, che con 10 gol ciascuno inseguono il capocannoniere Foggia, del Gragnano (13 centri). Numeri strabilianti che fanno sognare i professionisti e il dominus di questa bella favola che si avvia a diventare una realtà solida nel panorama del calcio campano, il presidente Antonio Nuzzo. Insomma, club che accresce la propria stabilità economica e impianto di gioco (lo Ianniello) praticamente pronto per consentire ai nerostellati di assestarsi tra i Pro. Ingredienti che disegnano scenari molto stuzzicanti. "L'incontro col sindaco e l'amministrazione è stato bellissimo, ci hanno accolti molto bene - il suo esordio -. Noi a Frattamaggiore vorremmo fare cose importanti e puntiamo oramai alla Lega Pro, non lo nascondo".

Tuttavia il vostro profilo di inizio stagione era molto più basso.
"Sì, eravamo partiti per disputare un campionato da metà classifica anche se il mister già diceva che, con queste forze, potevamo arrivare tra le prime quattro. Pian piano ci siamo convinti di avere una grandissima squadra e degli ottimi ragazzi. Abbiamo fatto tantissimi sacrifici, innestando acquisti nuovi ed importanti che hanno sposato il progetto pur mettendo in conto la panchina. Ma ognuno di loro è stato sempre pronto a dare il massimo quando veniva chiamato in causa. Ora speriamo che vada tutto secondo i nostri piani e che il campionato finisca come programmato, ovvero da vincenti".

Il sindaco Del Prete ha parlato di scarse presenze allo stadio: come si spiega tutto questo con una squadra prima in classifica?
"In estate è cambiato tutto nell'assetto societario. Parto da un presupposto: di regola, ogni domenica, con 200 euro acquisto di tasca mia 20 biglietti e li regalo a chi me li chiede. C'è questa differenza sostanziale con l'anno scorso, quando c'erano sui 500 non paganti che entravano allo Ianniello. Ai tifosi chiedo di fare un piccolo sforzo per sostenere la Frattese, 5 euro non danneggiano la tasca, a mio avviso. Insomma, aspettiamo con affetto gli assenti".

Questa società ha una struttura definitiva oppure aspettate nuovi soci o investitori?
"Oggi abbiamo sicuramente la forza di stare anche in Lega Pro così come siamo strutturati. Se poi qualche imprenditore importante decidesse di darci una mano, le porte sono sempre aperte".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 18/01/17 h 10.27 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.