HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie D

ESCLUSIVA TMW - Venezia, record Perinetti: "Primo passo verso cose più grandi"

25.04.2016 11.09 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 8384 volte
© foto di Federico De Luca

Uomini da record. Tacopina in meno di un anno ha risollevato due squadre, Giorgio Perinetti invece lascia il segno anche in Serie D e la sua carriera racconta che ha vinto tutto in tutte le categorie, all'attivo manca solo la Champions League, persa ai calci di rigore qualche anno fa. E un Venezia - promosso in Lega Pro - con uomini e storie da record. "La vittoria è sempre importante, al di là della categoria. Dovevamo assolutamente vincere per me questa vittoria è da dedicare ad una persona che non c'è più. Quello di ieri è stato il primo passo verso una montagna da scalare", perché il Venezia pensa in grande..

Per lei il record: in carriera ha vinto tutto...
"Questa vittoria è stata la più importante perché era una sfida con me stesso. Le categorie quando c'è la passione non contano. Bisogna pensare a quello che si farà e mai a quello che si è fatto. Il record prima o poi qualcuno lo batterà, aggiungo anche le sette salvezze: quattro con il Siena, una con il Palermo, una con il Bari e una con il Napoli che credo sia stata la più difficile".

Cosa vi ha detto Tacopina?
"Era felice. Ci ha dato dei mezzi e la tranquillità. Tanti miei colleghi credo debbano invidiarmi perché qui posso lavorare in piena autonomia".

Presto sarà tempo di mercato: pronti?
"Intanto onoriamo il finale di campionato. Ci impensieriscono le regole, che ancora non conosciamo: tetto salariale e tutto il resto".

Il Parma pensa a grandi nomi. Vi adeguerete?
"Se sarà possibile superare il tetto ci adegueremo anche noi. I campionati si vincono con un mix di giovani ed esperti che hanno ancora voglia di dare. Saremo costretti a cambiare abbastanza, anche se terremo una base importante perché abbiamo un gruppo con grandi qualità anche morali".

Salvezza in A: Palermo o Carpi?
"Il Palermo ha vinto una partita importante. Ci sarà da aspettare il risultato di Carpi-Empoli. Il Carpi sarà l'agnello sacrificale della festa Scudetto della Juve, ma sarà una bella lotta. Spero nella salvezza del Palermo e nel miracolo Trapani...".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 29/03/17 h 00:45   ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 29 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.