HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie D

Nocerina, Di Bari: "C'è ancora molto da lavorare"

26.09.2016 14.12 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2165 volte
Fonte: Mattino
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

È una sorta di amuleto portafortuna il neo direttore sportivo molosso Riccardo Di Bari. Da quando è in carica, la formazione di mister Maiuri ha conquistato due successi in altrettante partite. Una coincidenza che non può che far piacere al dirigente rossonero: "Non era facile confermarsi dopo la vittoria sul Picerno, anche perché affrontavamo una squadra in salute che aveva ottenuto due vittorie in tre partite. È giusto dire che non siamo al massimo della condizione ma abbiamo comunque meritato la vittoria. Soffriamo soprattutto in avvio di partita ma nonostante ciò abbiamo creato tante occasioni e avremmo potuto vincere anche con un vantaggio più ampio ma siamo comunque soddisfatti, dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo". In settimana intanto è arrivato Fella, un rinforzo importante per il reparto avanzato: <"È un giocatore che conosco bene avendolo avuto alle mie dipendenze in quel di Melfi. Ovviamente non è ancora in condizione, oggi ha avuto qualche minuto a disposizione ma sono sicuro che al pari dei compagni tornerà utile alla causa rossonera. Il mercato degli under ad ogni modo è ancora aperto e noi resteremo vigili per rinforzare ulteriormente l'organico". Infine una considerazione sul pubblico molosso: "Non scopro certo io il calore di questa fantastica tifoseria che anche con il Picerno, sotto la pioggia, ci ha sostenuto senza interruzioni. Spero e credo che ci resteranno vicini anche nei momenti difficili".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 19:35 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 24 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.