HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie D

Parma, ag. Baraye: "C'è già l'accordo per il futuro"

31.12.2015 22.35 di Luca Bargellini  Twitter:   articolo letto 7589 volte
Fonte: ParmaLive.com
© foto di Giovanni Padovani

Il colpo più importante messo a segno in estate dal Parma risponde al nome di Yves Baraye, attaccante senegalese che sin qui ha fatto molto bene, segnando 10 reti e mostrando qualità da giocatore di categorie superiori. La nostra redazione ha contattato l'agente dell'ex Chievo, Gabriele Savino, il quale ha stilato un bilancio sul girone d'andata disputato dal proprio assistito: "Siamo ancora a metà dell'opera, ma siamo contenti della scelta effettuata in estate. Come dice sempre Yves, l'importante è raggiungere l'obiettivo finale. Il campionato di D è difficile, il girone D è di alto livello, tuttavia il ragazzo sta facendo ciò che si aspettava da lui il Parma. Siamo contenti, Parma è una piazza importante. Andiamo avanti così".

Parma è l'ambiente ideale per lui?
"Il ragazzo ha bisogno di un ambiente che lo faccia sentire importante e questo a Parma è successo sin da subito. Lui ha ricambiato la fiducia accordatagli, e non solo coi 10 gol segnati".

Sono trascorsi soltanto pochi mesi, ma pensa che Baraye sia cresciuto con Apolloni? Se sì, sotto quale aspetto?
"Yves è un giocatore che ha fatto la B e una Lega Pro da protagonista. E' chiaro che la D gli vada un po' stretta, però non è sempre facile dimostrare le proprie qualità, anche nelle categorie inferiori. Con Apolloni il rapporto è ottimo, così come con tutto lo staff e i dirigenti. Yves si trova bene".

Su cosa dovrebbe ancora lavorare?
"Lui ha qualità importanti, ma magari può diventare più continuo, anche se a Parma credo lo sia stato, eccezion fatta per qualche gara. Le cose da migliorare sono tante: le conclusioni, il gioco di squadra, ma siamo contenti di ciò che ha fatto. Ci sono tantissime aspettative, il ragazzo vuole essere protagonista fino alla fine. Il pubblico di Parma ha imparato a conoscerlo e apprezzarlo. Quella ducale è una piazza di intenditori di calcio".

Alcune società hanno già bussato alla vostra porta, anche soltanto per un sondaggio?
"Noi in estate abbiamo fatto una scelta radicale, abbiamo voluto dare una svolta alla carriera del giocatore. La scelta è ricaduta su una società rinata, su una piazza importante. Siamo in D, ma il club crociato c'entra ben poco con la quarta serie. Yves vuole far parte di questo progetto, che è solo all'inizio. Il cammino è ancora lungo, ma il ragazzo desidera diventare il simbolo della rinascita del nuovo Parma".

Il futuro dell'attaccante, dunque, è a Parma? Si parla di un accordo già raggiunto per la prossima stagione:
"Quello c'è: se si sposa un progetto come quello del Parma, lo si fa non per un anno, ma per due, tre. Io spero anche più a lungo".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Jow Worall: il classico  terzinaccio  all'inglese A Nottingham Forest di campioni ne hanno visti e parecchio: il talento sembra svilupparsi naturalmente per i Reds, che nella...
FANTACALCIO, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 16^ GIORNATA Aggiornato 6/12/16  h 20:20 Atalanta: in recupero:   in dubbio: Cabezas, Konko, Paloschi out: Berisha, Suagher squalificati: diffidati:...
Il 6 dicembre 1978 il Milan perde 3-0 dal Manchester City nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa e viene...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  06 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.