HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Serie D

Parma, da zero a quarantasette. In mezzo, l'entusiasmo ritrovato di una città

25.12.2015 22.15 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 28239 volte
© foto di Giovanni Padovani

Con fatica, ritardo, tra tante preoccupazioni, ma con un coinvolgente entusiasmo che ha infettato un intera città, il Parma è ripartito. Da zero, perché questo ha lasciato il fallimento dell'ultimo club a vincere una Coppa UEFA tra le squadre italiane: giovani scippati, proprietà del club pignorate, coppe all'asta e persino il glorioso nome del club, tolto ai tifosi dal tribunale per essere venduto in futuro. Ma la rinascita arriva da una idea dell'ex socio di minoranza Marco Ferrari: al suo fianco, sei imprenditori parmigiani, con l'altisonante nome di Guido Barilla a rendere il tutto più appetibile e interessante. I tifosi non hanno dubbi e sposano questo nuovo progetto: oltre diecimila abbonamenti, merito anche del rientro in società di bandiere del passato quali Gigi Apolloni, Andrea Galassi, Lorenzo Minotti, Simone Barone, Stefano Morrone e soprattutto Nevio Scala. Si riparte, dalla Serie D sì, ma con tanto entusiasmo: la squadra, costruita nel giro di poche settimane ma col grande vantaggio del nome e dell'ambizione che la Parma calcistica inevitabilmente porta con sè, lo ripaga immediatamente. Vittorie in serie, ogni tanto qualche pari sui campi più ostici e contro le formazioni più rinunciatarie e felici di difendere la propria porta per tutti novanta minuti. Ma il vantaggio cresce (47 punti in 19 gare e +7 sulla seconda) e l'entusiasmo non cala: la Serie D presto sarà un ricordo, poi il nuovo Parma Calcio 1913 dovrà dare ancora prova della bontà delle proprie intenzioni, una volto tornato tra i professionisti. La spinta della gente, non mancherà davvero.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 febbraio 1992, Rampulla diventa il primo portiere a segnare in Serie A Il 23 febbraio 1992 la Serie A assiste a un evento mai visto prima, ossia il gol di un portiere: a Bergamo si gioca Atalanta-Cremonese...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 26^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 febbraio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 23 febbraio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.