HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie D

TMW RADIO - Parma, Corapi: "Il 3 agosto eravamo in quattro, ora festeggiamo"

18.04.2016 14.09 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 7463 volte
Fonte: intervista di Simone Lorini
© foto di Giovanni Padovani

Francesco Corapi, autore del gol promozione del Parma in Lega Pro, ha parlato questa mattina ai microfoni di 'TMW Radio': "Sono felicissimo di aver contribuito a questa promozione, ce la siamo meritata pur partendo tra mille difficoltà perché il 3 agosto eravamo solo in tre-quattro. Era tutto un punto di domanda, fortunatamente è andata bene. Sono particolarmente emozionato, a parte il gol è stata bella la festa davanti al nostro pubblico".

Ti saresti aspettato un pubblico così?
"Sinceramente no, anche se siamo stati abituati bene perché in tutte le gare casalinghe c'erano sempre 10-12mila tifosi".

Tra gol e assist, un quarto dei gol del Parma è arrivato dai tuoi piedi.
"Non male, più dei gol ciò che mi compete sono gli assist. Sono felicissimo di aver contribuito a questa promozione, ce la siamo meritata pur partendo tra mille difficoltà perché il 3 agosto eravamo solo in tre-quattro. Era tutto un punto di domanda, fortunatamente è andata bene".

Sguardo al futuro: come si vince la Lega Pro?
"In Lega Pro non vince sempre la squadra più forte. Si vince con la forza del gruppo e con la voglia di allenarsi sempre al massimo".

Quale giovane porteresti con te?
"Abbiamo tanti giovani interessanti. Non mi va di fare nomi perché tutti meriterebbero la conferma. Rispetto all'inizio sono migliorati tutti".

Quale sarà il tuo futuro?
"La mia volontà è quella di rimanere qui, ma credo sia la volontà di tutti i miei compagni. Parma è la piazza ideale di giocare in Lega Pro".

Come è Apolloni da allenatore?
"E' un tecnico che ti fa stare bene. Tatticamente è preparatissimo, si vede che ha fatto il giocatore perché capisce tutti gli aspetti. Lui era molto preso da questa situazione, ieri era molto provato e a fine gara ha liberato tutta la tensione di una intera stagione".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 21:45 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.