HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Sudamerica

Milito lascia il calcio: "La mia carriera è stata magnifica"

20.05.2016 23.38 di Tommaso Bonan   articolo letto 6489 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

"Parlare del Racing è parlare della mia vita: qui è dove sono nato, dove sono cresciuto e dove mi ritiro". Diego Milito lascia il calcio e lo fa coronando l'ennesimo sogno, ovvero dicendo addio con indosso la maglia del Racing. Domani pomeriggio, nel giorno che precede il 22 maggio, data che rievoca non solo il numero tanto amato ma anche la Champions alzata nel 2010 con l'Inter, il Principe scenderà in campo al "Cilindro" per l'ultima volta, nella gara conclusiva di Primera Division contro il Temperley.

"Per me è un momento molto emozionante e sicuramente domani mi emozionerò, però non so come reagirò in quel momento", ha ammesso lo storico bomber nerazzurro in una conferenza stampa indetta per l'occasione. "Non si è mai preparati a lasciare ciò che si ama, ma questi sei mesi mi sono serviti per pensare a tutto questo. Ho sempre voluto ritirarmi dal calcio indossando questa maglia. Questo mi fa sentire tranquillo e felice: a casa".

Un pensiero naturalmente va anche alle sue ex squadre: "Sono grato al Genoa, al Saragozza e all'Inter, che mi hanno dato tanto, ma la mia casa è il Racing. Non posso rimproverarmi nulla. Ho avuto una carriera magnifica e ho fatto tanti sacrifici per arrivare fino a dove sono arrivato. Credo che la cultura del lavoro paghi sempre. Tramite il lavoro, i sogni possono avverarsi. Accompagnerò questo gruppo fino all'ultima partita del semestre. Questo è un gruppo straordinario, ha una grande mentalità e dei grandi leader. Lascio sereno, perché li conosco. Ma voglio esserci fino alla fine", le parole riportate da fcinternews.it.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 23:12 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 28 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.