HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » udinese » Serie A
Serie A

FOCUS TMW - Classifiche a confronto dopo 19 turni: top Atalanta, flop Sassuolo

09.01.2017 15:21 di Raimondo De Magistris    articolo letto 39551 volte
FOCUS TMW - Classifiche a confronto dopo 19 turni: top Atalanta, flop Sassuolo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Classifiche a confronto dopo il girone d'andata. Rispetto a un anno fa, la squadra col saldo migliore è l'Atalanta che ha undici punti in più grazie all'ottimo lavoro svolto da Gasperini. Segue la Lazio a +10, poi Roma, Torino e Juventus che ha sei punti in più un anno fa, nonostante una gara in meno. Saldo estremamente negativo per il Sassuolo, che un anno dopo la stagione che ha condotto i neroverdi in Europa si ritrova nei bassifondi della classifica. Male anche le due toscane Empoli e Fiorentina, la Samp ha esattamente gli stessi punti di un anno fa. Sei le squadre con una gara in meno, di seguito le classifiche a confronto. *Juventus 45 (+6 rispetto alla Serie A 2015/16 dopo 19 giornate) Roma 41 (+7) Napoli 38 (-3) Lazio 37 (+10) *Milan 36 (+7) Atalanta 35 (+11) Inter 33 (-6) Torino 29 (+6) *Fiorentina 27 (-11) Chievo Verona 25 (-1) Udinese 25 (+1) Genoa 23 (+4) Sampdoria 23 (=) Cagliari 23 (in Serie B) *Bologna 20 (-2) Sassuolo 18 (-14) Empoli 17 (-13) Palermo 10 (-11) *Crotone 9 (in Serie B) *Pescara 9 (in Serie B) * = Una partita in meno.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Udinese

ESCLUSIVA TU - Pizzul: "La situazione è preoccupante. L'effetto Delneri piano piano è sparito, ora spazio ai giovani"
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.