HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » udinese » Serie A
Serie A

FOCUS TMW - L'evoluzione del Mondiale: dalle 13 del 1930 alle 48 del 2026

10.01.2017 13:00 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 16925 volte
FOCUS TMW - L'evoluzione del Mondiale: dalle 13 del 1930 alle 48 del 2026
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dalle 13 del 1930 senza passare per le qualificazioni alle 48 del 2026. Il Mondiale diventa sempre più globale. Fra 9 anni vedremo 16 gironi da 3 squadre che porteranno alle 32 che si sfideranno in gara secca fino alla finale. In sostanza chi vorrà vincere il Mondiale dovrà giocare, come adesso, sette partite. Cambia solo l'allargamento della manifestazione, per la gioia dei continenti fin qui penalizzati. Il nuovo scenario dovrebbe prevedere 16 posti per l'Europa (due in più degli attuali), 9 o 10 posti per l'Africa, 8 o 9 posti per l'Asia, 6 o 7 posti per il Sudamerica, 6 o 7 posti per Nord e Centro America, un posto per l'Oceania. Sorridono asiatiche e africane, sorridono le nordamericane e sorride l'Oceania che per la prima volta avrà una qualificata di diritto. Nel corso degli anni abbiamo assistito a una costante evoluzione dei Mondiali che è andata di pari passo con la crescita della popolarità del calcio nei vari paesi del mondo. Eccezion fatta per il 1930 dove a partecipare c'era solo chi si poteva permettere un viaggio fino in Uruguay (non a caso solo 4 squadre europee), dal 1934 in poi si è andati avanti con una fase finale a 16 squadre, composta in gran parte dalle selezioni europee. Tuttavia Nord e Centro America, Sudamerica e Asia hanno avuto sempre almeno dal 1938 una qualificata di diritto. L'Africa ha dovuto aspettare il 1970. La prima svolta nel 1982, con l'allargamento a 24 squadre e l'inserimento di una seconda fase a gironi (12 squadre divise in 4 gruppi da 3) subito eliminata per far spazio dal secondo turno all'eliminazione diretta. Da Messico '86 a Usa '94 oltre alle due qualificate per girone nel primo turno venivano ammesse alla fase successiva le migliori 4 terze qualificate. Tutto cambia da Francia '98, con l'allargamento a 32 squadre. A giovarne maggiormente Africa (che ha 5 posti garantiti) e Asia (almeno 4 qualificate). Da allora solo un paio di novità: la decisione di qualificare di diritto solo il paese ospitante (fino al 2002 si qualificava direttamente anche la detentrice della coppa) e la possibilità di far organizzare il torneo a più di un paese (i mondiali nippo-coreani del 2002). Questa l'evoluzione dei Mondiali dal 1930: URUGUAY 1930 13 qualificate 7 Sudamerica 4 Europa 2 Nord e Centro America ITALIA 1934 16 qualificate alla fase finale 12 Europa 2 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Africa o Asia FRANCIA 1938 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Italia) e paese ospitante (Francia) qualificati di diritto 11 Europa 1 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Asia BRASILE 1950 16 qualificate alla fase finale (solo 13 si presentarono) campione in carica (Italia) e paese ospitante (Brasile) qualificati di diritto 7 Europa 4 Sudamerica 2 Nord e Centro America 1 Asia SVIZZERA 1954 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Uruguay) e paese ospitante (Svizzera) qualificati di diritto 11 Europa 1 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Asia SVEZIA 1958 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Germania Ovest) e paese ospitante (Svezia) qualificati di diritto 9 Europa 3 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Africa o Asia CILE 1962 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Braisle) e paese ospitante (Cile) qualificati di diritto 8 Europa 3 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 playoff Europa-Asia 1 playoff Europa-Africa INGHILTERRA 1966 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Brasile) e paese ospitante (Inghilterra) qualificati di diritto 9 Europa 3 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Africa, Asia o Oceania MESSICO 1970 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Inghilterra) e paese ospitante (Messico) qualificati di diritto 8 Europa 3 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Africa 1 Asia o Oceania GERMANIA OVEST 1974 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Brasile) e paese ospitante (Germania Ovest) qualificate di diritto 8 Europa 2 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Africa 1 Asia o Oceania 1 playoff Europa-Sudamerica ARGENTINA 1978 16 qualificate alla fase finale campione in carica (Germania Ovest) e paese ospitante (Argentina) qualificate di diritto 8 Europa 2 Sudamerica 1 Nord e Centro America 1 Africa 1 Asia o Oceania 1 playoff Europa-Sudamerica SPAGNA 1982 24 qualificate alla fase finale campione in carica (Argentina) e paese ospitante (Spagna) qualificate di diritto 13 Europa 3 Sudamerica 2 Nord e Centro America 2 Africa 2 Asia o Oceania MESSICO 1986 24 qualificate alla fase finale campione in carica (Italia) e paese ospitante (Messico) qualificate di diritto 12 Europa 4 Sudamerica 1 Nord e Centro America 2 Africa 2 Asia 1 playoff Europa-Oceania ITALIA 1990 24 qualificate alla fase finale campione in carica (Argentina) e paese ospitante (Italia) qualificate di diritto 13 Europa 2 Sudamerica 2 Nord e Centro America 2 Africa 2 Asia 1 playoff Sudamerica-Oceania USA 1994 24 qualificate alla fase finale campione in carica (Germania) e paese ospitante (Stati Uniti) qualificate di diritto 12 Europa 3 Sudamerica 3 Africa 2 Asia 1 Nord e Centro America 1 playoff Sudamerica-Nord e Centro America-Oceania FRANCIA 1998 32 qualificate alla fase finale campione in carica (Brasile) e paese ospitante (Francia) qualificata di diritto 14 Europa 5 Africa 4 Sudamerica 3 Asia 3 Nord e Centro America 1 playoff Asia-Oceania GIAPPONE E COREA 2002 32 qualificate alla fase finale campione in carica (Francia) e paesi ospitanti (Giappone e Corea del Sud) qualificati di diritto 13 Europa 5 Africa 4 Sudamerica 3 Nord e Centro America 2 Asia 1 playoff Europa-Asia 1 playoff Sudamerica-Oceania GERMANIA 2006 32 qualificate alla fase finale paese ospitante (Germania) qualificato di diritto 13 Europa 5 Africa 4 Sudamerica 4 Asia 3 Nord e Centro America 1 playoff Asia-Nord e Centro America 1 playoff Sudamerica-Oceania SUDAFRICA 2010 32 qualificate alla fase finale paese ospitante (Sudafrica) qualificato di diritto 13 Europa 5 Africa 4 Asia 4 Sudamerica 3 Nord e Centro America 1 playoff Sudamerica-Nord e Centro America 1 playoff Asia-Oceania BRASILE 2014 32 qualificate alla fase finale paese ospitante (Brasile) qualificato di diritto 13 Europa 5 Africa 4 Asia 4 Sudamerica 3 Nord e Centro America 1 playoff Asia-Sudamerica 1 playoff Nord e Centro America-Oceania RUSSIA 2018 32 qualificate alla fase finale paese ospitante (Russia) qualificato di diritto 13 Europa 5 Africa 4 Asia 4 Sudamerica 3 Nord e Centro America 1 playoff Nord e Centro America-Asia 1 playoff Sudamerica-Oceania QATAR 2022 32 qualificate alla fase finale paese ospitante (Qatar) qualificato di diritto 13 Europa 5 Africa 4 Asia 4 Sudamerica 3 Nord e Centro America 1 playoff Nord e Centro America-Asia 1 playoff Sudamerica-Oceania

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Udinese

ESCLUSIVA TU - Pizzul: "La situazione è preoccupante. L'effetto Delneri piano piano è sparito, ora spazio ai giovani"
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.