HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

Baselli, dopo Jack un altro orobico verso un derby di mercato milanese

09.10.2014 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 11128 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Da un nerazzurro all'altro? Potrebbe essere questo il leitmotiv di Daniele Baselli, centrocampista dell'Atalanta e dell'Under 21 azzurra, con un possibile futuro all'Inter. Il nome non è sicuramente una novità, la trattativa sta andando avanti ormai da molto tempo e qualcosa di importante potrebbe accadere già nel mercato di gennaio, specie se l'Inter dovesse continuare a non convincere troppo come in questo inizio di campionato.

Baselli è un prodotto del vivaio dell'Atalanta, il cui settore giovanile di talenti ne ha sempre sfornati. La Dea è la casa madre dal 2000, e solo nel biennio 2011-2013 il giocatore ha vestito un'altra maglia di club, quando è stato mandato (in comproprietà) al Cittadella per fare esperienza (nonostante nel 2010 Baselli avesse già debuttato in Serie B con gli orobici). Tornato poi all'Atalanta, il centrocampista ha cominciato ad attirare interessi sparsi, tanto che in estate era data quasi per scontata una sua partenza: si è parlato di Juventus, di Milan, di PSG anche, di Inter naturalmente. Poi il giocatore è rimasto: "Qui c'è un progetto interessante, non vedo perché dovrei andarmene", aveva dichiarato negli ultimi giorni di mercato. Ma quando una finestra si chiude, i pensieri vanno già a quella successiva; ecco perché a gennaio sono attese altre offensive, da parte dell'Inter e non solo (una possibilità è il derby di mercato con il Milan).

Un derby come del resto lo è stato per Bonaventura; se in quel caso ha vinto il Milan, l'Inter potrebbe rifarsi con Baselli, anche se prima c'è sempre un altro giocatore da piazzare per fargli spazio. Se Mazzarri sta cercando di dare spazio a quel Guarin dato sicuro partente in estate, a gennaio potrebbe toccare a Kuzmanovic, rimasto ormai ai margini del progetto.

Daniele Baselli - TOP 11 TMW - 04.7.2014 - Castiglioncello (LI)
 
© foto di Federico De Luca
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 00:14   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 24 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.