HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

Destro-Bologna, un'occasione di rilancio per due

06.08.2015 07.30 di Tommaso Maschio   articolo letto 30509 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quella di ieri al Camp Nou potrebbe essere stata l'ultima partita di Mattia Destro con la maglia della Roma. Il centravanti infatti nelle prossime ore potrebbe volare in direzione Bologna per firmare con il club emiliano che metterebbe così a segno il primo vero colpo di mercato. Con la Roma l'accordo è stato trovato e bisogna solo capire se sarà un acquisto a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto. Comunque sia il giocatore lascerà definitivamente i giallorossi al termine di tre anni in cui - pur fra mille incomprensioni - è riuscito a mettere a segno 29 reti in 68 presenze. Destro ripartirebbe così dalla provincia che lo aveva lanciato - a Siena 12 gol in 30 presenze nel 20011-12 - dopo non essere riuscito a sfruttare l'occasione Milan negli ultimi sei mesi.

Seppur il suo profilo è diverso - sopratutto per il dato anagrafico - rispetto a quelli di Roberto Baggio, Giuseppe Signori e Marco Di Vaio, Destro potrebbe iscriversi nella lista dei bomber rigenerati dal Bologna e da Bologna. Una squadra in cui sarebbe la stella indiscussa, dove nessuno gli farebbe ombra e attorno al quale tutta la squadra girerebbe. Un colpo da 90 che, sommato ai quasi certi arrivi dei sudamericani Pulgar e Villalba, farebbe cambiare il segno, da negativo a positivo, accanto alla pagella del mercato del Bologna. Un acquisto che ridarebbe slancio alla piazza e allontanerebbe certi malumori e dubbi sulla reale forza economica della società a guida nordamericana. Un affare, sulla carta, per entrambe le parti in causa: Destro per provare a conquistare una maglia azzurra in vista di Euro 2016 e il Bologna per mostrare di non essere tornato in Serie A solo per far da comparsa.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 00:14   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 24 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.