HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Zoom su

...Edin Dzeko, Heaven can wait

30.06.2009 00.00 di Andrea Losapio   articolo letto 12853 volte
© foto di Giacomo Morini

E' il 1986, Bruce Dickinson e soci cantano "Heaven can wait", canzone dell'album Somewhere in Time, cantato dagli Iron Maiden. Un album che viene dopo i capolavori Powerslave, Piece of Mind e Number of the Beast. E il 1986 è l'anno di Edin Dzeko, centravanti del Wolfsburg, oggetto dei desideri di Milan e, al di là della Manica, Arsenal. Il calciatore, arrivato due anni fa dal Teplice, ha impiegato poco a fare impazzire i tifosi della Volkswagen Arena, trascinando col compagno di squadra Grafite i verdi a uno storico scudetto. Cinquantaquattro gol in due, battuto anche il record di Uli Hoeness e Gerd Muller, fermi da qualche decennio a quota cinquantatré. Una valutazione schizzata negli ultimi mesi da dodici/sedici direttamente a trenta milioni. A Milano, sponda rossonera, non sono certamente contenti: era lui il primo colpo del dopo Kakà (anche per l'indisponibilità odontoiatrica di Aly Cissokho), e l'imperfetto è giusto. Il Wolfsburg, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale, ha comunicato che Edin Dzeko resterà, e anche il giocatore ha confermato di essere contento in Germania, un solo giorno dopo aver detto l'esatto contrario e dopo aver rivelato al mondo di essere milanista sin da piccolo. Poteva essere il Paradiso, ma probabilmente il contratto da tre milioni annui non è poi un inferno. E noi prendiamo atto della cosa, salutando Dzeko con la suddetta canzone: "Heaven can wait, until another day".

Probabilità:
Wolfsburg 70%
Milan 20%
Arsenal 10%

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 18/01/17 h 10.27 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Wednesday 18 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.