HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Zoom su

Felipe Melo atto terzo. Dopo Firenze e Torino toccherà a Milano

03.05.2015 07.30 di Tommaso Maschio   articolo letto 62853 volte
© foto di Daniele Andronico

Felipe Melo e l'Italia un legame destinato a riaccendersi in estate. Il centrocampista brasiliano del Galatasaray non ha mai scordato il Bel Paese tanto da aver deciso di curarsi qui da noi, e più precisamente a Milano, dopo l'infortunio che ha compromesso la sua stagione. Città questa dove vive e lavora Roberto Mancini sua allenatore in Turchia ed estimatore del brasiliano tanto da averlo voluto già a gennaio in nerazzurro per rinforzare il reparto mediano. Un affare non concretizzatosi, ma che potrebbe conoscere nuovi sviluppi in estate vista la volontà dell'Inter di rivoluzionare la squadra e rinforzare ogni reparto e quella di Felipe Melo di tornare in Italia dopo le esperienze con Fiorentina e Juventus.

Melo del resto rappresenta il profilo giusto per il centrocampo sognato da Mancini: forza fisica, atletica, qualità ed esperienza internazionale. Il brasiliano è inoltre un calciatore di temperamento che, se gestito bene, può essere un leader in campo e nello spogliatoio senza dimenticare che conosce gli schemi e i metodi di lavoro del tecnico di Jesi. Lui e Yaya Touré potrebbero essere i due innesti per permettere all'Inter di effettuare quel salto di qualità che tutti – dal presidente Thohir fino ai tifosi passando per Mancini – si attendono nella prossima stagione per provare a interrompere il dominio della Juventus in Italia e tornare a essere protagonisti anche fuori dai confini nazionali. L'ostacolo è l'ingaggio, ma se ci sarà la volontà da ambo le parti si potrà superare con Felipe Melo che darà vita al terzo atto della sua avventura in Italia.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 18:15 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.