HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

...il primo colpo di De Laurentiis

15.07.2010 00.00 di Antonio Vitiello   articolo letto 35414 volte
© foto di Morini Giacomo

In una piazza come Napoli in cui si esige sempre il massimo sul campo e sul mercato, un solo mese di calma apparente ha fatto quasi spazientire gran parte della tifoseria. Lo scetticismo dilagante è stato di getto ribaltato dall'euforia per il primo vero colpo nell'attuale sessione estiva. Un colpo che ricorda lo stile Pierpoalo Marino, ex dg del team azzurro. Giocatore sudamericano (ancora una volta si pesca in Uruguay) e trattativa che rimbalza mediaticamente solo poche ore prima dell'acquisito. Il Napoli è vicinissimo ad annunciare Edison Cavani (23), attaccante del Palermo che ha da tempo assicurato di voler lasciare i rosanero. La trattativa non è semplice, soprattutto perché si parla di cifre rilevanti per portarlo ai piedi del Vesuvio. La punta di movimento dovrebbe trasferirsi a Napoli in prestito oneroso di 4 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 16 milioni pagabili in quattro rate annuali, e firmare un contratto di quattro stagioni a 1,8 milioni. Il rapporto amichevole tra le due squadre e tra i due presidenti potrebbe agevolare gli azzurri. Infatti sembra che su Cavani ci sia l'accordo tra i due club, anche se incombe sempre il pericolo che possa inserirsi anche qualche altra società, ma in quel caso dovrebbe prevalere la volontà del giocatore che ha scelto gli azzurri. Il Napoli segue Cavani in maniera attiva da circa una ventina di giorni. Il suo procuratore, Pierpaolo Triulzi, non ha ancora incontrato la società palermitana, ma domani potrebbe farlo è chiudere definitivamente l'affare. E' però nota la posizione del calciatore, che da settimane ha deciso di cambiare aria. Prima ammiccando all'Inter, ora accettando di abbracciare i colori azzurri. L'arrivo dell'uruguayano avrebbe delle conseguenze anche sul mercato in uscita. Infatti ora che Mazzarri può disporre di tre punte in rosa, la trattativa per Denis può uscire allo scoperto e in pochi giorni chiudere con l'Udinese, che da tempo ha un patto con gli azzurri per la cessione dell'argentino.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.