HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

...La difesa della Juve

17.07.2009 00.00 di Andrea Losapio   articolo letto 25312 volte
© foto di Giacomo Morini

Felipe Melo e Diego. Due grandi nomi, due strepitosi interpreti che regalano ai tifosi juventini la possibilità di sognare davvero. La coppia di brasiliani fa balzare la Vecchia Signora a qualche punto più avanti rispetto alla scorsa stagione, considerando soprattutto che è stata indebolita una diretta avversaria (la Fiorentina avrebbe potuto anche inserirsi nella lotta per il secondo posto, anche se solo nel finale di stagione), e che il Milan ha perso Kakà e probabilmente perderà - nonostante le smentite di Galliani - anche Andrea Pirlo. Sembrerebbe quindi una lotta a due con l'Inter, squadra capace di vincere tre scudetti di fila senza troppi problemi: i nerazzurri però si sono ulteriormente rinforzati con gli arrivi di Milito, Thiago Motta e, in ultima battuta, Lucio. Qualche juventino potrebbe obiettare che il difensore capitano del Brasile non è troppo superiore a Fabio Cannavaro, rientrato dopo tre anni di Real Madrid: mi permetto di dissentire, anche se l'ex Parma è stato un fantastico interprete del ruolo, per ora il sudamericano è una spanna sopra, anche se non si può mai dire cosa ci può riservare l'annata calcistica. Certo è che per ridurre ulteriormente le distanze - magari annullarle - e dare l'assalto anche all'Europa servono altri tre acquisti: una punta (soprattutto se Giovinco è considerato la prima alternativa a Diego), e due terzini. Proprio su quest'ultimi ci soffermiamo: Secco aveva detto - in tempi non sospetti - che se non fosse tornato Criscito sarebbe arrivato un altro interprete del ruolo. Bene Grosso, anche se l'età non depone a suo favore, ma anche dall'altra parte sarebbe tempo di aggiustare le cose: Grygera non dà troppa sicurezza, mentre Zebina gioca sì e no dieci partite all'anno al massimo della forma. Un po' poco per puntare sia a Champions che a campionato. Si fa un gran parlare di Fabiano Santacroce: giocatore inutile, perché con tre centrali difensivi (e Grygera all'occorrenza) del livello di Legrottaglie-Cannavaro-Chiellini difficilmente vedrebbe il campo in maniera regolare, con conseguente rischio di bruciare un talento importante, anche in ottica nazionale.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 00:14   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 24 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.