HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

...la grande fuga

27.07.2010 00.00 di Antonio Vitiello   articolo letto 16774 volte
© foto di Alberto Fornasari

Niente più bizze, niente più ritardi o gesti eclatanti verso il pubblico. Il calcio italiano perde un altro protagonista dopo l'addio di Mourinho, per non parlare del talento che il panorama nazionale deve lasciar partire. Colpa dei soldi, che oggi giorno fanno vacillare anche squadre come l'Inter o il Milan, abituati a farli i colpi e non a subirli. Mario Balotelli se ne va in Premier League, a soli 20 anni. Un acquisto record o quasi, circa 30 milioni più 5 di bonus raggiungibili con presenze e gol con la maglia dei Citizens e un contratto quasi raddoppiato (4 milioni di euro netti) rispetto a quanto gli concedeva la società di Moratti. SuperMario ha accettato la proposta degli sceicchi e in quel di Manchester ritroverà anche il mister che l'ha lanciato in nerazzurro. Mancini è contento di riabbracciarlo ma ancora di più è felice della campagna acquisti che il suo club sta realizzando. Già spesi 130 milioni di euro e potrebbe non finire qui. Balotelli è in questo momento con la squadra nerazzurra negli Usa, ma ha già dato una festa di addio con alcuni amici. Mancano ancora le firme, solo questione di tempo perché Balotelli ha lasciato l'Inter con la mente da un bel pezzo. Nuova vita, nuova avventura con una squadra che ha meno ambizioni dell'Inter, ha meno storia e tradizione, ma sicuramente più soldi. Paradossalmente il talento che doveva portare alla rinascita dell'Italia Nazionale se ne va all'estero, effetto brutale della globalizzazione calcistica. D'altra parte l'Inter ne gioverà economicamente ed avrà a disposizione un gruzzoletto invidiabile da investire sul mercato, magari sbloccando una serie di trattative a catena che farà rifiatare anche il calcio italiano da una stasi mai vista prima d'ora.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.