HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Zoom su

Lemina e Fekir, un colpo fatto e un sogno per la Juve del domani

31.08.2015 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 93672 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Ultimo giorno di mercato, ultime occasione per rimettere a posto le rispettive rose. C'è chi compra e c'è chi ha necessità di cedere qualche giocatore in esubero. Di trattative ce ne saranno tante, troppe forse, perché l'ultimo giorno di mercato ricorda tanto gli ultimi giorni di vacanza usati per rimettersi in pari con tutti i compiti per la scuola. Certo, magari il Milan (che negli ultimi giorni di mercato ufficializzò calciatori come Ibrahimovic e Robinho) ha un'altra opinione, ma la Juventus è a zero punto dopo le prime due gare, e chissà che non debba per tutto il campionato rimpiangere di non aver sistemato un po' prima il centrocampo dopo aver perso due giocatori chiave come Pirlo e Vidal. Proprio ieri i bianconeri hanno perso quel Julian Draxler rincorso per gran parte dell'estate (e chissà che le frasi di Marotta, "sapevamo che sarebbe stata una trattativa complicata da tempo", non siano stati di circostanza. L'amministratore delegato ha parlato di due colpi, o meglio di due giocatori che mancano alla rosa di Allegri.

Quello più sicuro, anzi praticamente certo, risponde al nome di Mario Lemina, centrocampista francese che la Juventus preleverà dal Marsiglia. Già per domani sono previste le visite mediche, poi ci sarà la firma sul contratto. Giovane, 22 anni domani, Lemina è un jolly a tutto campo: nasce centrale, ma ha ricoperto anche il ruolo di esterno di centrocampo e di difensore centrale (tutti con successo). Dotato di un buon fisica, il giocatore originario del Gabon ha come caratteristica principale quella di rubare palloni, di diga davanti alla difesa. Al tempo stesso è dotato di tecnica e velocità; per questo alcuni lo hanno paragonato a Vidal (eredità che probabilmente dovrà prendere), anche se rispetto al cileno prova poco la conclusione. Calcisticamente è cresciuto nel Lorient, prima dell'approdo nel 2013 appunto al Marsiglia.

L'altro colpo che la Juventus potrebbe provare a portare a casa è quello che sostanzialmente prende il posto (almeno in questa denominazione) di Draxler. Il nome rincorso ieri è quello di Nabil Fekir, attaccante classe 1993 in forza al Lione. Con quindici ore a disposizione, non si tratta di una trattativa facile, anche perché il giocatore si è messo molto in luce in questo primo scampolo di stagione (quattro gol in quattro partite) e la sensazione può essere che i francesi non lo cederanno a meno di non aver già pronto il sostituto. Più precisamente Fekir, francese di origini algerine, è un giocatore offensivo, ricopre molto bene anche il ruolo di trequartista. Veloce e tecnicamente fortissimo, fa del dribbling la sua arma migliore, ma nell'ultima stagione è maturato anche nella finalizzazione. Dal 2015 fa parte della nazionale maggiore francese, con la quale ha già realizzato anche il primo gol.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 gennaio 1997, Cesare Maldini debutta da ct della Nazionale contro l'Irlanda del Nord Il 22 gennaio 1997 Cesare Maldini debutta da ct sulla panchina della Nazionale. La partita era quella amichevole contro l'Irlanda del...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 22 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.