HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Zoom su

...Milan, una grossa minaccia da Madrid

04.08.2010 00.00 di Antonio Vitiello   articolo letto 15496 volte
© foto di Federico De Luca

Una minaccia incombe sul Milan, un pericolo che porta il nome di Real Madrid. I rossoneri hanno da poco superato il trauma della cessione di Kakà, proprio al Real, e di sicuro non sono pronti ad assistere ad un'altra illustre partenza. Mourinho ha puntato forte Thiago Silva, il brasiliano del Milan, arrivato nel dicembre del 2008, ha già conquistato la critica e i cuori dei tifosi rossoneri grazie alle sue grandi doti difensive, e il Real lo vorrebbe presentare come il "colpo" dell'estate. In una società in cui i grandi investimenti sono terminati da un pezzo e la piazza non può che esprimere quotidianamente tutto il loro dissenso verso questa nuova politica al risparmio, al Milan potrebbe essere sottratto anche il talento Thiago Silva. Fortunatamente per i sostenitori rossoneri sono state respinte già un paio di offerte allettanti. Si parla di circa 25 milioni di euro rispediti al mittente e negli ultimi giorni sono stati effettuati altri importati tentativi. Mourinho ha stabilito le sue strategie, e mentre l'affare Maicon è ormai di dominio pubblico, la trattativa per Silva è stata per molto tempo accuratamente nascosta dai riflettori mediatici. Il Real si è mosso nel buio, ma stavolta sembra aver ricevuto un due di picche dal club di via Turati. "Il Milan non compra nessuno e non vende nessuno", in sostanza la squadra resta questa, senza grandi cessioni ma nemmeno grandi acquisti, e nel caso un big dovesse partire, ce ne sarebbe un altro ad arrivare. Su Thiago Silva però è arrivato il veto del presidente Silvio Berlusconi, che lo ha tolto dal mercato. Ma il Real Madrid, così come per Kakà, adotta una tattica logorante, che porta allo sfinimento. Le offerte arrivano ininterrottamente e sempre leggermente aumentate, in modo da indurre in tentazione lo staff rossonero. Questa volta però il difensore brasiliano, a differenza di Kakà, ha immediatamente chiuso la questione con delle affermazioni decise: "Io mi sento realizzato qui, l'unica cosa che so è che sono concentrato solo e sempre sul Milan e voglio stare qui almeno fino al 2014 che è l'attuale data di scadenza del mio contratto. Io qui al Milan mi sento veramente a casa, è come se il Milan fosse veramente la mia famiglia, la mia seconda famiglia. Qui mi trovo benissimo". Quasi sicuramente Thiago Silva resterà al Milan ma le sirene spagnole del Real Madrid non si allontaneranno facilmente e fino a settembre continueranno ad echeggiare.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte Il 20 gennaio 1983 muore a Rio de Janeiro Manoel Francisco dos Santos, per tutti semplicemente Manè Garrincha. Ala destra dalla enormi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Le Fantasfide della 21^ Giornata L'obiettivo di questa rubrica è presentare ai nostri lettori fantallenatori le più intriganti Fantasfide di giornata. Vi presentiamo le varie sfide in...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 20 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.