VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi sarà il prossimo allenatore dell'Inter?
  Stefano Pioli
  Antonio Conte
  Diego Pablo Simeone
  Mauricio Pochettino
  Leonardo Jardim
  Marco Silva
  Luciano Spalletti
  Unai Emery

TMW Mob
Zoom su

Nainggolan, Roma con la pancia piena: il derby può influenzarla

26.05.2015 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 14419 volte
© foto di Federico De Luca

A pancia piena si ragiona meglio: e la Roma può essere sazia del secondo posto matematico e della vittoria nel derby. Era il 20 maggio scorso, e La Gazzetta dello Sport aveva le idee molto chiare: ogni discorso sul riscatto di Radja Nainggolan e sul futuro del centrocampista belga era rimandato a dopo il derby. Sicuramente oggi le cose potrebbe cambiare. La Roma ha messo in cassaforte il secondo posto, la qualificazione ai gironi di Champions League e, di conseguenza, ha anche un diverso peso dal punto di vista economico. "Il futuro passa dalla classifica" è stato detto più volte; una frase che riguardava lui come poteva riguardare altri elementi della rosa di Rudi Garcia. Adesso c'è il rosa sul futuro della squadra, e molte trattative possono essere trattate serenamente.

Come ha riportato anche recentemente la nostra redazione, c'è ancora un certo distacco con il Cagliari, perché la Roma vorrebbe portare avanti una sola trattativa per tutti i giocatori in ballo con i sardi (cioè Nainggolan, Ibarbo e Astori), mentre il presidente Giulini vorrebbe fare tutto in maniera separata, anche evitando eventuali sconti chiesti dai giallorossi. Anche per questo tutti i club interessati al belga non si sono mai tirati indietro, dalla Juventus al Manchester United fino all'idea, ultima in ordine cronologico, del Monchengladbach. Le cose, col secondo posto in tasta, potrebbero cambiare: la Roma lavorerà sempre sul riscatto (17 milioni), ma deve sempre valutare se fare subito una certa plusvalenza (per la cessione si parla di cifre vicine ai 40 milioni di euro), oppure trattenerlo e cercare un altro tesoretto anche per far fronte al fair play finanziario. In ballo ci sono tante variabili: per questa settimana è atteso l'incontro col Cagliari, e a questo punto ci potrebbe essere un riavvicinamento. Ma del doman non v'è certezza.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 aprile 2014, muore Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona Il 25 aprile 2014 muore a Barcellona Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona. Da giocatore era stato protagonista di una carriera...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 24/04/17 h 22:50   ATALANTA in recupero:  in dubbio: Kessiè,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 25 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.