HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

Nove gare per decidere il futuro. Carbonero non vuol mollare la Serie A

05.04.2015 07.30 di Tommaso Maschio   articolo letto 13505 volte
© foto di Luca Gambuti/Image Sport

Dopo Colombia e Argentina Carlos Carbonero in estate sperava di conquistare anche l'Italia. Dopo una stagione da protagonista in una big sudamericana come il River Plate il colombiano classe '90 sbarcava infatti a Cesena, via Roma, pronto a recitare un ruolo di primo piano nel club romagnolo. L'impatto col calcio italiano è stato però più duro del previsto con tante panchine prime che Bisoli, allora tecnico del Cesena, iniziasse a dargli fiducia. Poi il cambio di allenatore con Carbonero che torna ai margini e riparte praticamente da zero per convincere Di Carlo a concedergli spazio e fidarsi di lui e delle sue qualità. Ieri la prima rete in Serie A, che dà il via alla rimonta sull'Hellas Verona, che può rappresentare la svolta nella sua stagione e nel suo futuro.

Il colombiano ha ora davanti nove gare per salvare il Cesena e conquistarsi la conferma in Italia. La Roma, che vanta il diritto di riscatto dal River Plate, non è pienamente convinta delle qualità del calciatore e non ha preso ancora una decisione in merito, mentre il Cesena potrebbe anche tenerlo con sé un altro anno, ma solo in caso di permanenza in Serie A. Un'incertezza che potrebbe così favorire l'inserimento di club dalla Spagna che hanno messo da tempo nel mirino Carbonero per la prossima stagione. A meno che nei prossimi mesi il colombiano non torni sui livelli del River Plate e convinca i club italiani a puntare forte su di lui.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 23:00   ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 28 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.