HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Zoom su

Pogba, le offerte irrifiutabili sono due: la Juve prepara il tesorone

29.06.2015 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 48512 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

"Se l'Inter ha pagato 40 milioni per Kondogbia, Pogba vale più di 100 milioni e non credo che qualcuno possa metterli sul piatto". Così si era espresso tre giorni fa ai nostri microfoni l'ex uomo mercato della Juventus Luciano Moggi. In effetti in questo inizio di calciomercato, le cifre sembrano essere piuttosto alte, e quello di Kondogbia può essere solo un esempio fra tanti. Al momento, comunque, nessuno ha messo sul piatto 100 milioni di euro per Paul Pogba, anche se il Manchester City ci potrebbe andare molto vicino. I 71 milioni di sterline di cui ha parlato ieri il Mirror sono l'equivalente di pochissimo meno di 100 milioni di euro, si parla di 99 virgola qualcosa. Se tempo fa Marotta parlava di offerta irrinunciabile, probabilmente i Citizens ci sono andati molto vicini. Gli inglesi hanno parlato anche di accordo già trovato con Raiola e con lo stesso francese (220 mila sterline a settimana sono più di 16 milioni di euro l'anno). L'offerta economica alla Vecchia Signora è migliore di quella del Barcellona, anche se i blaugrana darebbero una possibilità niente male:la Juventus potrebbe tenersi Pogba fino al 2016.

Una cosa che, in questo momento, pare sicura è che prima o poi Pogba lascerà la Juventus. Si parla di cifre pazzesche, astronomiche anche per il mondo del calcio. Senza dimenticarsi che i bianconeri si aggiudicarono il giocatore a parametro zero dal Manchester United. E poi ci sono le parole di Joan Laporta, candidato alla presenza del Barcellona, secondo il quale la Juventus si è ormai convinta a cedere il francese. I catalani lo hanno bloccato, ma il Manchester City può arrivare e spazzare via tutto con i suoi 100 milioni; anche per questo Braida è atteso mercoledì in Italia per cercare di strappare qualcosa magari anche di firmato. Certo è che la Juventus si potrebbe trovare con un tesoretto (un tesorone) col quale poter costruire anche due o tre squadre; allo stesso tempo Pirlo e Tevez sono già il passato, per Vidal si parla di firma con l'Arsenal dopo la Coppa America, e poi c'è Pogba. Forse la dirigenza deve rientrare di qualcosa per il bilancio, forse a certe cifre anche la mente più lucida si può offuscare; ma si tratterebbe di uno smantellamento della squadra che è arrivata a un passo dal Triplete, e così parrebbe forse eccessivo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte Il 20 gennaio 1983 muore a Rio de Janeiro Manoel Francisco dos Santos, per tutti semplicemente Manè Garrincha. Ala destra dalla enormi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Le Fantasfide della 21^ Giornata L'obiettivo di questa rubrica è presentare ai nostri lettori fantallenatori le più intriganti Fantasfide di giornata. Vi presentiamo le varie sfide in...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 20 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.