HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Zoom su

Shaqiri il secondo colpo dell'Inter di Mancini. A Milano per essere protagonista

07.01.2015 07.30 di Tommaso Maschio   articolo letto 35908 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Oggi è il giorno decisivo per Xherdan Shaqiri all'Inter. È infatti in programma un incontro fra la dirigenza nerazzurra e quella tedesca, con presente anche l'entourage dello svizzero, per chiudere la trattativa e regalare a Roberto Mancini il secondo colpo di mercato dopo Lukas Podolski per varare un'Inter a trazione anteriore. Tre milioni per il prestito col riscatto che sarà fissato, su questo si tratterà nella riunione di oggi, fra i 10 e i 15 milioni di euro. Con il centrocampista offensivo, che può agire sia centralmente che sulle corsie laterali, infatti l'accordo è praticamente totale: contratto di quattro anni e mezzo a circa 2,7 milioni di euro a stagione e la sicurezza di essere al centro del progetto nerazzurro, diversamente a quanto sarebbe successo al Liverpool che pure offriva di più a livello economico.

Cifre importanti per un calciatore che in questi anni ha saputo sempre rendersi utile a Monaco pur avendo a chiudergli la strada campioni del calibro di Arjen Robben, Franck Ribery, Thomas Muller e ultimamente anche Mario Gotze. Un situazione che alla lunga non è stata digerita da Shaqiri, che già la scorsa estate sembrava in procinto di andar via per giocare con continuità. A Monaco lascia un ottimo ricordo: 82 le presenze col Bayern condite da 17 reti e 19 assist oltre una sfilza lunghissima di successi (due Bundesliga, una supercoppa di Germania, una Champions League, una Supercoppa Europea e un Mondiale per) raccolti in due anni e mezzo di permanenza.

Ora l'Italia e l'Inter attendono Shaqiri per la consacrazione definitiva di una carriera iniziata in quella fucina di talenti che è il Basilea e continuata in un top club mondiale come il Bayern Monaco. Una maglia da titolare lo attende a Milano con Mancini pronto a dargli in mano le chiavi della manovra offensiva nerazzurra affiancandogli un altro talento puro come Mateo Kovacic e il campione del Mondo Lukas Podolski sulla trequarti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Saturday 10 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.