HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

...si conclude l'affare dell'estate

20.08.2010 00.00 di Antonio Vitiello   articolo letto 25045 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Krasic domani arriva per le visite mediche e per la firma". Parole e musica per i tifosi della Juventus, che finalmente possono abbracciare il tanto agognato esterno di centrocampo. Anche Delneri può finalmente sfregare le mani per la soddisfazione. Il rinforzo dà sicuramente alla Juve un'arma in più per contrastare l'Inter in campionato, e continuare il cammino in Europa League. Krasic arriva per circa 15 milioni di euro pagabili in tre anni, meno dei 16,5 che inizialmente il Cska Mosca aveva chiesto alla dirigenza bianconera. Ed è proprio il Cska Mosca, sul suo sito, ad annunciare di aver trovato l'accordo con la Juventus. Dalla Russia anche un grazie a Krasic, che "ci ha spesso deliziato con le sue scorazzate sulla fascia, grandi passaggi, impegno e, ovviamente, gol fantastici. Grazie Milos e buona fortuna". Dopo il rifiuto dell'Amburgo di cedere Elia, e l'infortunio di Bastos, la Juve ha accelerato la trattativa, conducendola in porto. Krasic arriva oggi per le visite mediche, i dettagli dell'accordo saranno diffusi dopo le visite, tuttavia si pensa che il serbo possa firmare un contratto quadriennale. La società potrebbe non fermarsi all'esterno serbo, infatti l'obiettivo resta sempre un difensore. C'è grande entusiasmo nell'ambiente juventino, la convinzione che Krasic possa essere un valore aggiunto ha sollevato lo stato d'animo dei tifosi, calato drasticamente dopo il doppio ko nel trofeo Tim contro Inter e Milan. Il biondo centrocampista, oltre ai preziosi assist per le punte, sarà fondamentale per aumentare il bottino stagionale di gol segnati, che l'anno sorso non ha risaltato. Il divario con i nerazzurri resta, ma Marotta potrebbe conservare l'ultimo colpo proprio per le battute finali.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 23:12 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 28 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.