HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

...Simon Kjaer, l'oro di Palermo

A grande richiesta torna la rubrica che pone l'obiettivo sulle trattative più calde del mercato, quest'anno con una novità: non solo contrattazioni, ma anche squadre, dirigenti e procuratori sotto la nostra lente d'ingrandimento
05.06.2009 00.00 di Andrea Losapio   articolo letto 21031 volte
© foto di Federio De Luca

Ci ha impiegato una settimana, Simon Kjaer, a entrare nel cuore dei tifosi. Arrivato dal Midtjylland la scorsa estate, il calciatore danese ha fatto il suo esordio nel secondo tempo di Palermo-Fiorentina, regalando ai propri tifosi la prima gioia sette giorni più tardi, nell'impegno a Verona contro il Chievo. Da lì in poi i sostenitori rosanero - e i dirigenti - si sono trovati in casa un vero e proprio gioiello, capace di mettere la museruola ai migliori attaccanti d'Italia. Un difensore goleador, in grado di segnare anche tre volte in campionato: grazie alle prestazioni, sempre di alto livello, Kjaer è riuscito a guadagnarsi le attenzioni delle migliori società d'Italia. Fiorentina, Milan, Inter e Juventus sono state accostate a più riprese al gioiello danese, considerato l'erede di Martin Laursen in nazionale. Nello scorso mese di marzo anche Chelsea e Liverpool hanno sondato il terreno, ma la risposta è sempre quella: per portare via dal Barbera il calciatore servono circa dodici milioni di euro, e bisogna fare presto. Zamparini ha già dichiarato, a più riprese, di volergli ritoccare l'ingaggio. A favore del Chelsea potrebbe esserci l'arrivo di Ancelotti, che aveva parlato in toni entusiastici del danese quando era ancora allenatore del Milan. In ogni caso, l'agente del centrale difensivo, Mikkel Beck, ha già fatto sapere qual è la sua opinione: Kjaer rimarrà a Palermo anche il prossimo anno, anche se la possibile destinazione Milan (la più probabile, checché ne dica il presidente Zamparini, soprattutto coi milioni entranti di Kakà e Gourcuff) rimane affascinante.

Probabilità:
Palermo: 50%
Milan: 35%
Inter: 5%
Chelsea: 5%
Fiorentina: 2%
Juventus: 2%
Liverpool: 1%

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 marzo 1980, scandalo Totonero: scattano le manette sui campi di Serie A Il 23 marzo 1980 viene scritta una delle pagine più nere del calcio italiano. Nel corso della 24esima giornata del campionato 1979/80...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, FLOP 11 DEL GIRONE DI RITORNO Chi se lo aspettava da loro? Ecco gli undici che fin qui hanno avuto un rendimento mediocre nel girone di ritorno, giocatori su cui i fantallenatori hanno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 23 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.