HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

Telles, il terzino voluto da Mancini. Due volte

03.09.2015 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 30389 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Tanti nomi sono stati accostati all'Inter per la fascia sinistra, dove i nerazzurri mostravano qualche lacuna anche per l'adattamento di Juan Jesus. Alla fine è arrivato Alex Telles dal Galatasaray, con i due club già in trattativa da tempo sopratutto per Felipe Melo. Detta così il giocatore sembra un ripiego, arrivato l'ultimo giorno di mercato con due società che già trattavano per altro. In realtà non è così. Telles ritrova Mancini, fu proprio lui a volerlo già ai tempi del Galatasaray; ed è stato sempre l'ex attaccante a premere per riaverlo anche all'Inter. Nato a Caxias do Sul nel 1992, Telles ha giocato in Brasile fino all'anno scorso. Cresciuto calcisticamente nella Juventude, con questa è arrivato anche l'esordio in prima squadra, prima del passaggio nel 2013 al Gremio. In questi anni molti addetti ai lavori si sprecano nei paragoni con Roberto Carlos: è dotato di buona corsa e anche di un discreto tiro, forte e preciso. Dalla sua c'è anche una buona visione di gioco, forse anche per questo in lui qualcuno ci ha intravisto anche il primo Leonardo.

Del resto non è un mistero che Mancini abbia una certa predilezione per i terzini brasiliani di spinta. Nel 2006 fu sempre lui a portare Maicon in nerazzurro dal Monaco. A differenza sua, arriva, almeno inizialmente in prestito con diritto di riscatto a favore del club di Thohir. In realtà l'Inter alla fine l'ha anche spuntata su una concorrenza non proprio da sottovalutare, dato che Telles era stato accostato ad esempio anche a PSG e Chelsea. In nerazzurro è arrivato sorpassando Siqueira e Ghoulam.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 14:50 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Monday 27 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.