HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Zoom su

...un sogno sfiorato e uno realizzato

06.08.2010 00.00 di Antonio Vitiello  articolo letto 8615 volte
© foto di Francesco Cherchi

La Juve alla fine lo ha liberato, il Bari ha accarezzato il sogno di portarlo in Puglia, il Parma ci ha creduto più di tutti e lo ha preso. Sebastian Giovinco lascia dopo due anni di luce e ombre la compagine bianconera per affrontare una nuova avventura con i ducali. Ieri, nel pomeriggio, è arrivato il colloquio decisivo tra il Parma e la Juventus. Si, perché il giocatore aveva già scelto da un pezzo la sua destinazione. Da quasi due settimane Giovinco aveva confidato ad alcuni amici intimi che sarebbe andato al Parma, mancava solo l'accordo tra i due club. Il Bari ci ha provato fino alla fine, cercando di fare leva sull'entusiasmo della piazza e sull'esposizione in prima fila sia del presidente che dell'allenatore Ventura, più volte tramite i media ha invitato il fantasista a trasferirsi in biancorosso. Alla fine ha prevalso sia il fattore economico che il progetto, il Parma ha infatti stabilito come prossimo obiettivo la conquista di un posto in Europa League, e con Giovinco le percentuali di riuscirci aumentano senza dubbio: la "Formica Atomica" ha voluto puntare su un progetto stimolante. Inoltre tra le due società l'amministratore delegato Pietro Leonardi è stato più convincente di Guido Angelozzi, direttore sportivo dei galletti. Del triangolo la Juve è la squadra che perde invece un probabile campione. Il 23enne ha deciso di cambiare aria proprio per la scarsa fiducia che il team bianconero gli ha mostrato in questo biennio dopo il rientro dall'Empoli nel 2008. Sebastian arriva in prestito con diritto di riscatto (con riscatto obbligatorio, dunque si tratta in sostanza di una vera e propria compartecipazione). Tutto l'ambiente parmense sta esultando, Giovinco è la ciliegina sulla torta di un mercato fin qui molto oculato e improntato a confermare i pezzi pregiati assicurati la passata stagione.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Allegri scelte discutibili, Inter da Jekyll e mr Hyde" Fulvio Collovati, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato a TMW Radio questa mattina per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Jow Worall: il classico  terzinaccio  all'inglese A Nottingham Forest di campioni ne hanno visti e parecchio: il talento sembra svilupparsi naturalmente per i Reds, che nella...
FANTACALCIO, Indisponibili dopo la 15^ Giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
Il 6 dicembre 1978 il Milan perde 3-0 dal Manchester City nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa e viene...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  06 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.