HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Zoom su

Vadalà, perso un Apache in bianconero arriva un Messi

25.06.2015 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 43188 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alla fine la Juventus ha dovuto far fronte alla volontà di Carlos Tevez, e perdere l'attaccante, veramente decisivo in questi due anni, con una stagione di anticipo rispetto alla scadenza del contratto. Per un argentino che se ne va, eccone un altro che arriva. Nell'operazione per l'Apache, approderà in Italia il giovane Guido Nahuel Vadala, che va a completare l'offerta del Boca Juniors, deciso a non pagare interamente la cifra richiesta dai bianconeri. Come giocatore si tratta di un attaccante simile a Tevez, alto meno di un metro e settanta, baricentro basso ma strutturato. Dotato di gran progressione e scatto bruciante, Vadala è stato paragonato a Messi già cinque anni fa, quanto lui ne aveva appena 13.

Vadala è cresciuto nelle giovanili del Rosario Central ed arrivato al Boca a 15 anni. Già due anni fa è stato proposto al calcio italiano: un provino sostenuto con l'Atalanta non andò, però, bene, così Vadala tornò in Argentina. Proprio due anni fa è stato il calciatore più prolifico fra tutti i settori giovanili dell'Argentina, grazie ai 32 gol messi a segno; dopo quella stagione arrivò il primo contratto da professionista. Vadala arriverà inizialmente in prestito, biennale, poi toccherà alla Vecchia Signora vedere se riscattarlo o meno. Juventus che avrebbe potuto opzionare quello che all'epoca era un ragazzino cinque anni fa, quando sulle sue tracce si era mosso anche il Barcellona. Le promesse sembrano, almeno finora, essere state mantenute.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.