HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Zoom su

Vadalà, perso un Apache in bianconero arriva un Messi

25.06.2015 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 43188 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alla fine la Juventus ha dovuto far fronte alla volontà di Carlos Tevez, e perdere l'attaccante, veramente decisivo in questi due anni, con una stagione di anticipo rispetto alla scadenza del contratto. Per un argentino che se ne va, eccone un altro che arriva. Nell'operazione per l'Apache, approderà in Italia il giovane Guido Nahuel Vadala, che va a completare l'offerta del Boca Juniors, deciso a non pagare interamente la cifra richiesta dai bianconeri. Come giocatore si tratta di un attaccante simile a Tevez, alto meno di un metro e settanta, baricentro basso ma strutturato. Dotato di gran progressione e scatto bruciante, Vadala è stato paragonato a Messi già cinque anni fa, quanto lui ne aveva appena 13.

Vadala è cresciuto nelle giovanili del Rosario Central ed arrivato al Boca a 15 anni. Già due anni fa è stato proposto al calcio italiano: un provino sostenuto con l'Atalanta non andò, però, bene, così Vadala tornò in Argentina. Proprio due anni fa è stato il calciatore più prolifico fra tutti i settori giovanili dell'Argentina, grazie ai 32 gol messi a segno; dopo quella stagione arrivò il primo contratto da professionista. Vadala arriverà inizialmente in prestito, biennale, poi toccherà alla Vecchia Signora vedere se riscattarlo o meno. Juventus che avrebbe potuto opzionare quello che all'epoca era un ragazzino cinque anni fa, quando sulle sue tracce si era mosso anche il Barcellona. Le promesse sembrano, almeno finora, essere state mantenute.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 febbraio 1965, alla 'Domenica Sportiva' nasce la moviola Il 28 febbraio 1965 nasce la moviola. Viene introdotta all'interno della trasmissione 'La Domenica Sportiva' condotta da Enzo Tortora....
TMW RADIO - I Collovoti: "Duello impari per Gagliardini, Callejon irriconoscibile" Fulvio Collovati, campione del Mondo '82, ai microfoni di TMW Radio ha dato i suoi voti relativi all'ultima giornata...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Quando attaccai Mourinho, in confronto all'umiltà di Ranieri, si scatenò l'inferno su Twitter. Ora dico: "Grazie Mou!" In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Blerim Dzemaili Lady Dzemaili, Erjona Sulejmani, eletta da GQ Italia quale Wag più attraente d'Europa, è intervenuta ai microfoni di TMW Radio...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 27^ GIORNATA Aggiornato 27/02/17 h 15:30 ATALANTA in recupero:  in dubbio:  Dramè, Konko out: Melegoni, Raimondi, Pesic squalificati: Kessie diffidati:...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 febbraio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 28 febbraio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.