HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

...Valeri Bojinov

30.07.2009 00.00 di Alessio Calfapietra   articolo letto 20458 volte
© foto di Federico De Luca

27 gennaio 2002 - 29 luglio 2009, sette anni anni e mezzo, in pratica la metà della carriera di un calciatore e una discreta porzione di tempo per passare da quasi giovane a maturo e da maturo ad anziano. Tanto separa l'esordio di Valeri Bojinov in serie A contro il Brescia dal suo ritorno in Italia per cercare di smaltire le scorie, industriali e non, di una città come Manchester e di anni di carriera, almeno tre, passati sotto tono. Il bambino che ha bruciato ogni tappa, rischiando di finire a sua volta bruciato, tenterà di riavviare a Parma il termovalorizzatore inceppatosi da ormai troppo tempo. Il City che naviga nei petroldollari ha acquistato in poche settimane Santa Cruz, Tevez ed Adebayor, nomi troppo pesanti perchè Valeri potesse sperare di trovare più spazi di quanto gli avessero concesso i due terribili infortuni che hanno accompagnato la sua esperienza in Inghilterra. Un calciatore da rilanciare a 23 anni, all'età dove molti suoi colleghi si sbracciano alla ricerca dell'esplosione o si accontentano di galleggiare a mezza altezza. Valeri farà da chioccia a Paloschi, così come ha fatto Vucinic con lui ai tempi di Lecce quando, ancora minorenne, ha segnato il primo goal nella massima serie. Un giovane che avrebbe disputato gli Europei under 21 se la Bulgaria si fosse qualificata, e soprattutto se non facesse parte della nazionale maggiore ormai da cinque anni, a guidare i primi passi di un giovanissimo che ha abbracciato il professionismo da pochi mesi. Una linea verde a tutti gli effetti, verde come una porzione della bandiera bulgara.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.